I cani riconoscono le persone cattive, lo conferma la scienza

I cani oltre ad essere i migliori amici dell’uomo sono anche creature molto intelligenti, la conferma arriva dalla scienza.

Molti studi hanno dimostrato che possono provare emozioni umane; in effetti, possono distinguere tra volti felici e arrabbiati e persino essere gelosi. Tuttavia, sembra che possano anche sentire se una persona non è affidabile; Quando un cane si rende conto, smette di seguire i segnali che dà questa persona.

È noto da molti anni che i cani comprendono cosa significa per una persona indicare qualcosa. Ad esempio, quando il proprietario di un cane indica la posizione di una palla, un bastone o il cibo, l’animale corre ed esplora il luogo a cui punta la persona. Le ultime ricerche mostrano anche che sono veloci a scoprire se questi gesti possono essere fuorvianti. In uno studio pubblicato sulla rivista Animal Cognition, un team guidato da Akiko Takaoka dell’Università di Kyoto in Giappone ha introdotto 34 cani e tre round separati di mira.

Nel primo turno, i ricercatori hanno notato dove si nascondeva un contenitore per alimenti. Nel secondo turno, tuttavia, hanno indicato un contenitore vuoto. Nel terzo, è stato segnalato nuovamente a chi aveva cibo, anche se i cani non hanno risposto a quest’ultima indicazione. Ciò suggerisce, secondo Takaoka, che i cani potrebbero usare la loro esperienza con il ricercatore per valutare se sono affidabili. Dopo questi round, un nuovo membro dello studio ha ripetuto dall’inizio; Ancora una volta, gli animali hanno seguito questa nuova persona con interesse.

Takaoka fu sorpreso nel vedere che i cani “svalutavano l’affidabilità di un essere umano” così rapidamente. “Il cane ha un’intelligenza sociale più sofisticata di quanto pensassimo, che si è evoluta selettivamente nella sua lunga storia accanto agli esseri umani” spiega. Il prossimo passo, secondo l’esperto, sarebbe quello di testare altre specie strettamente correlate, come i lupi. Ciò rivelerebbe gli “effetti profondi dell’addomesticamento” sull’intelligenza sociale dei cani; Pertanto, lo studio ha evidenziato che i cani sono attratti da cose prevedibili.

Non appena gli eventi della loro vita diventano irregolari, cercheranno opzioni alternative da seguire. E se in modo costante, non sanno cosa accadrà, possono diventare stressati, aggressivi o spaventati. “I cani i cui proprietari sono incoerenti con loro spesso hanno disturbi comportamentali“. Quest’ultima parte dell’esperimento può essere spiegata dal fascino dei cani per qualcosa di nuovo: “I cani sono quasi dipendenti dalle informazioni“, ha detto Bradshaw dell’Università di Bristol.

I cani sono molto sensibili al comportamento umano ma hanno meno preconcetti delle persone. Vivono nel presente, non riflettono sul passato in modo astratto, né pianificano il futuro. E quando incontrano una situazione, reagiscono a ciò che c’è in quel momento, invece di pensare profondamente a ciò che ciò implica. “Pertanto, è chiaro che i cani non ascoltano attentamente quando facciamo un gesto come quello nello studio mostrato, ma valutano le informazioni che forniamo in base all’aiuto che ottengono per raggiungere i loro obiettivi” , ha affermato Brian Hare, esperto nel riconoscimento animale.

Ad esempio, molti cani di famiglia possono ignorare i gesti che osservano dai loro proprietari quando indicano in modo errato, e invece utilizzare direttamente la loro memoria e il loro odore per trovare qualcosa di nascosto“, ha aggiunto.

In conclusione, se il tuo cane generalmente amichevole viene messo in ombra da qualcuno, può essere consigliabile prestare attenzione a ciò che sta cercando di dirti.

 

Loading...
Potrebbero interessarti

Lite tra coniugi durante un volo aereo, la compagnia aerea denuncia il marito

Lite coniugale in volo, l’aereo atterra a Brindisi. Denunciato il marito. Urla…

Balconing, che cos’è la pratica mortale che spopola in Spagna

Tra poche settimane sarà ufficialmente aperta la stagione balneare e saranno milioni…