Il Segreto, anticipazioni venerdì 24 marzo

Dopo aver visto Camila riuscire ad aprire la cassaforte di suo marito Hernando, trovandovi al suo interno delle misteriose foto che la inquietano non poco, Rosario sgridare Dolores, accusandola di non trattare in maniera equa Gracia, che è una brava moglie ed una gran lavoratrice e Francisca fare una notevole donazione alla fondazione benefica dei Santacruz, vediamo quali sorprese ci riserva la puntata odierna de Il Segreto.

Nella puntata di oggi, venerdì 24 marzo, vediamo che Lucas Moliner è estremamente preoccupato perché ha saputo che a La Puebla è scoppiata una terribile epidemia di morbillo. Il morbo sta mietendo già molte vittime ed il contagio si sta diffondendo piuttosto rapidamente. Il rischio che presto la malattia arrivi anche a Puente Viejo è molto più che concreto: così raduna tutti e dà la terribile notizia.

Mencia, colpita dal coraggio e dall’intraprendenza di Carmelo, che l’ha baciata per spingerla a non lasciare il paese, dimostrando quindi di tenere molto a lei, deciderà di rimandare la sua partenza e di rimanere in paese accanto al Leal.

Dopo averla aiutata nell’attuazione del suo piano, Elias spera nella riconoscenza di Camila e cerca di avvicinarsi nuovametne a lei. La giovane, però, lo respinge e gli dirà di amare l’uomo che ha sposato.

Beatriz, triste per la mancanza dei genitori e fratelli in occasione del suo compleanno, invita Matias alla festa che Hernando e Camila stanno organizzando per lei.

Infine Dolores decide di ascoltare i consigli della buona Rosario, mostrandosi inaspettatamente più gentile nei confronti della nuora Gracia, mentre Severo decide di non accettare il denaro offerto da Francisca per la sua fondazione.

Loading...
Potrebbero interessarti

Harry Potter “Gli animali fantastici: dove trovarli”, Eddie Redmayne è il protagonista

“Eddie è un attore senza paura, straripante di inventiva, intelligenza e umanità.…

Tina Cipollari risponde a Luca e Soleil

Anche adesso  che la trasmissione uomini e donne è terminata le polemiche…