La sonda Voyager sta inviando strani segnali dallo spazio

Redazione

In un annuncio ufficiale la Nasa ha spiegato che la sonda spaziale Voyager sta inviando a terra strani segnali.

La sonda Voyager sta inviando strani segnali dallo spazio
foto@NASA, ESA, and G. Bacon (STScI), CC BY 4.0, via Wikimedia Commons

Gli strani dati raccolti dalla sonda Voyager

La Nasa nel suo annuncio ufficiale spiega: “La sonda interstellare funziona normalmente, riceve ed esegue comandi dalla Terra e raccoglie e restituisce dati scientifici. Ma le letture del sistema di articolazione e controllo della sonda (AACS)) non riflettono ciò che sta effettivamente accadendo sul posto“.

Susan Dodd, project manager per Voyager 1 e 2 presso il Jet Propulsion Laboratory della NASA, ha dichiarato: “Ha circa 45 anni. Questo è molto al di là di ciò che i pianificatori della missione si aspettavano“.

Gli scienziati riferiscono che la navicella spaziale gemella Voyager 2 si sta comportando normalmente.

La navicella spaziale è stata lanciata nel 1977 per studiare gli esopianeti del nostro pianeta Sistema Solare, invece ha lasciato il sistema nel 2012 ed è entrata nello spazio interstellare.

I sensori continuano a trasmettere dati essenziali per capire come funziona lo spazio. Attualmente si trova a circa 14,5 miliardi di miglia dalla Terra, il che lo rende l’oggetto più distante creato dall’uomo sulla Terra.

Secondo gli ingegneri della NASA, “AACS funziona ancora, ma la telemetria che mostra non è corretta. Ad esempio, i dati possono sembrare casuali o non riflettere alcuna situazione potenziale in cui potrebbe trovarsi AACS.

Fino a quando la natura del problema non sarà meglio compresa, il team non può prevedere se ciò potrebbe influire sulla quantità di dati scientifici che il veicolo spaziale può raccogliere e trasmettere“, ha affermato la NASA.

Next Post

Vaccino Covid e vaiolo delle scimmie, ci sono collegamenti secondo alcuni

I cosiddetti teorici della cospirazione affermano che i casi di vaiolo delle scimmie sono stati osservati in paesi che hanno utilizzato determinati vaccini, che utilizzerebbe l’adenovirus degli scimpanzé. Il vaiolo delle scimmie collegato al vaccino Covid? Mentre il mondo è alle prese con le ricadute della mortale pandemia di coronavirus, […]
Vaccino Covid e vaiolo delle scimmie ci sono collegamenti secondo alcuni