Marte: Possibili fossili di pesci sul pianeta rosso?

Ricercatori online hanno affermato di aver trovato un pesce fossilizzato su Marte.

Sarebbero i resti di un pesce anfibio che, come suggerisce il nome, vive in corpi di acqua fangosa – su Marte. Questo non solo suggerisce che una volta Marte fosse abitata da animali, ma conteneva anche grandi specchi d’acqua, secondo gli appassionati.

Il famoso cacciatore di alieni Scott C Waring ha confermato la strana affermazione sul suo blog ET Data Base.

Ha detto: “Ho trovato questo pesce in una delle foto di Mars Gigapan oggi. Il ‘mudskipper’ è un pesce che spesso sceglie di vivere sulla terra, fango, rocce e sabbia, ma quando sorpreso si lancia in aria e si tuffa nella zona dell’acqua più vicina per sicurezza. Sembra un antico fossile di un pesce similare“.

Possibili fossili di pesci sul pianeta rosso
foto@ETDATABASE.COM

Questo fossile è la prova assoluta che un tempo esistevano grandi specchi d’acqua su Marte“.

La NASA continua a sostenere si tratti di Pareidolia, ha dichiarato: “Pareidolia è il fenomeno psicologico in cui le persone vedono forme riconoscibili in nuvole, formazioni rocciose o oggetti o dati altrimenti non correlati“.

Ci sono molti esempi di questo fenomeno sulla Terra e nello spazio.

Loading...
Potrebbero interessarti

Drone riprende uno squalo che affonda una megattera

Un video estremamente raro ripreso da un drone, mostra uno squalo che…

Indossa un giubbotto regalato, poi scopre un particolare

Il ragazzo è andato su Twitter per condividere la foto di un…