Mary Tyler Moore dopo la morte problemi per la vendita della villa

Redazione

La scomparsa della famosissima Mary Tyler Moore, attrice statunitense conosciuta principalmente per la serie tv omonima iniziata nel 1970 e proseguita fino al 1977, ha creato seri problemi per la vendita della sua villa.

L’agenzia immobiliare che si occupa della vendita della villa, ha informato che ci sono numerosi problemi dopo la morte dell’attrice, Mary Tyler Moore era una beniamina e ha migliaia di fan, ecco perché la sua villa è invasa da appassionati e curiosi.

Per la vendita degli immobili le agenzie negli Stati Uniti sono solite effettuare una “vendita aperta” dove gli eventuali acquirenti possono visitare l’immobile tranquillamente, ma questo, secondo l’agenzia, è impossibile perché non si riuscirebbe a tenere fuori i curiosi e i fan che vogliono visitarla.

C’è da dire che la villa della famosa attrice è conosciuta anche perché utilizzata proprio nella serie tv omonima, nella sigla iniziale infatti si vede l’attrice prepararsi ed uscire di casa (la sua vera casa) per andare a lavorare, anche se ovviamente gli interni sono poi stati girati nei teatri di posa di Hollywood.

Next Post

Che Dio ci aiuti 4 anticipazioni 29 gennaio 2017

La nuova serie tv Che Dio ci aiuti 4, con protagonista la simpatica Suor Angela, interpretata da una bravissima Elena Sofia Ricci, sta continuando la sua scalata al successo televisivo grazie alle storie sempre fresche ed emozionanti e grazie ad un cast unico che sa entrate perfettamente nei panni di […]