Presolana: due escursionisti precipitano in montagna

Redazione

Domenica tragica per due escursionisti bresciani di 44 e 39 anni che si erano spinti in una scalata presso la zona di Pizzo Presolana.

Stefano Moreni e Antonio Tinti sono precipitati da un’altezza di 50 metri finendo in un canale, avevano proseguito la loro scalata sopra Grotta di Pagani, arrivati a circa 2.400 metri i due appassionati di escursionismo e scalate hanno trovato la morte.

In tutto il gruppo era formato da altre due persone e ci sarebbe stato un quinto partecipante che era in attesa in vetta, molto probabilmente la dinamica dell’incidente è legata anche ad una lastra di ghiaccio formatasi per le temperature rigide di questi giorni.

Secondo la ricostruzione il primo a scivolare sarebbe stato Stefano Moreni mentre l’amico Antonio Tinti nel tentativo di fermarlo sarebbe stato trascinato nel canale in un volo di 50 metri, il 112 è intervenuto con l’aiuto di un elicottero ma non si è potuto fare altro che constatare il decesso dei due escursionisti.

Next Post

Il cielo del 2017: ecco gli eventi astronomici di rilievo

Che cosa succederà in cielo nel 2017? Ecco gli eventi astronomici di rilievo. Se ogni tanto ci ricordiamo di alzare il naso verso il cielo di notte, ci accorgiamo che ci sono le stelle, e non solo. Ma un po’ per pigrizia, un po’ per l’inquinamento luminoso sempre più invadente […]
Il cielo del 2017: ecco gli eventi astronomici di rilievo