Samsung, esplode anche S6 Edge

Angela Sorrentino

Ancora un’esplosione in casa Samsung, questa volta tocca allo smartphone S6 Edge. Che succede alla ditta sudcoreana?

Sembra che un altro Samsung Galaxy S6 Edge sia esploso, e questa è la seconda volta in dieci giorni.

Pareva che la grande casa sudcoreana avesse definitivamente superato il problema delle batterie.

Da una parte si era data da fare per sostituire quelle difettose, dall’altra ha commissionato un apposito e approfondito studio per analizzare le cause di questi scoppi.

E invece sembra che i problemi siano ancora lì. Un utente di Reddit ha postato le immagini di uno smartphone bruciato.

Dice l’utente che fino all’esplosione il cellulare non aveva manifestato mai alcun difetto, tuttavia lo smartphone ha preso fuoco all’improvviso, addirittura quando non era in carica, né in una condizione di particolare stress.

Il cellulare era solo adagiato sul comodino della sua camera. All’improvviso si è surriscaldato ed è esploso.

Almeno stando a quanto ha detto la persona in questione.

A supporto di quello che ha scritto, l’utente ha postato anche alcune foto del Galaxy bruciato.

Dalle foto sembrerebbe che il problema possa essere, come al solito, quello della batteria. Ma ovviamente il tutto è ancora da verificare.

Next Post

Zelig chiude: non ci sarà una prossima edizione

La puntata di stasera purtroppo sarà l’ultima: giunge al termine l’appuntamento con Zelig Event, che nel corso di 4 puntate ha celebrato i 20 anni di attività del laboratorio della risata. Con la quarta e ultima puntata della versione ‘Event 2016’, in onda il 22 dicembre su Canale 5, “completiamo un entusiasmante […]
Zelig-chiude-non-ci-sara-una-prossima-edizione