Steven Spielberg lutto in famiglia, morta la madre

Redazione

Lutto in famiglia per il famoso regista Steven Spielberg, la madre Leah Adler si è spenta all’età di 97 anni, ex pianista e pittrice, Leah era stata una motivatrice per il regista.

Spielberg aveva infatti rivelato che la madre era sempre stata la sua spinta principale nell’intraprendere la carriera di regista, lo ha sempre incoraggiato nel suo mestiere, in una dichiarazione ha confermato il suo grande carattere e amore per tutte le persone che la circondavano.

Tanti i ricordi di una donna unica, come rivela il Mirror: “Era nota per il suo rossetto rosso, i collari alla Peter Pan, il suo amore per le margherite, i suoi blue jeans, la sua innata passione per il campeggio e la pesca, ma anche ad esempio per i cruciverba e l’amore incondizionato per tutto ciò che la circondava”.

Leah Adler era conosciuta anche per la gestione di un famoso ristorante chiamato la “Via Lattea” a Pico Boulevard in Los Angeles, in passato si divertiva anche a ballare sui tavoli del locale, dopo il divorzio era tornata a Scottsdale dove aveva sposato Bernie Adler nel 1967.

Una donna con una gran senso dell’umorismo, tempo fa al Los Angeles Times aveva dichiarato: “Ho detto a Steve se avessi saputo quanto famoso sarebbe diventato, avrei rivestito il mio utero di bronzo”.

Next Post

Il Segreto, anticipazioni giovedì 23 febbraio

Dopo aver visto Francisca continuare a complottare col nuovo parroco del paese per far saltare le nozze dei fratelli Santacruz e Raimundo organizzare qualcosa di poco chiaro assieme a suo nipote Matias, a cui vuole inculcare le sue idee rivoluzionare, vediamo quali sorprese ci riserva la puntata odierna de Il […]