David Bowie, un’enorme saetta in sua memoria

Quando un personaggio molto amato scompare, i fans fanno molta fatica ad accettare la notizia, e soprattutto cercano il modo più appropriato per celebrare al meglio la sua memoria: e quale modo migliore, per commemorare David Bowie, che riprodurre il suo “simbolo” distintivo?

Dai molti flash mob, fino ai tributi nei festival o ai francobolli, i fan del duca bianco hanno fatto di tutto per ricordare quanto l’artista inglese sia stato fondamentale per la musica contemporanea, ed ora è stata organizzata una raccolta fondi in crowdfunding.

Fondi che verranno investiti nella costruzione di una saetta rossa di nove metri, la stessa dipinta sul volto di Bowie sulla copertina dell’album Aladdin Sane del 1973.Il monumento sarà, ovviamente, costruito nel quartiere di Brixton, a pochi passi dal murale dedicatogli, e a pochi passi dalla casa di Stansfield Road in cui Bowie nacque nel 1947.

Gli ideatori hanno detto: “Brixton è un luogo che appartiene a Bowie, è dove l’uomo che “cadde sulla terra” è sceso in terra, e questo sarà un sentito omaggio. L’intera comunità sarà orgogliosa di un pezzo d’arte pubblica come questo. Sarà sorprendente, stupido e assolutamente gioioso in egual misura”.

Per raggiungere l’obiettivo e costruire questa saetta gigante servono 990mila sterline (qualcosa come 1,2 milioni di euro). L’iniziativa è stata subito un successo: nelle prime ore dopo il lancio, già oltre 200 fan hanno donato 27mila sterline.

Loading...
Potrebbero interessarti

Il Segreto, anticipazioni lunedì 23 novembre

Dopo l’avvincente puntata di ieri, andata in onda in prima serata, anche…

Valeria Marini, una moderna Marilyn non proprio intonata

Una novella Marilyn Monroe, anche se meno giovane, meno intonata e forse,…