Virginia Raffaele ha invocato Satana all’Ariston?

Questo Festival di Sanremo, che si è concluso sabato con l’incoronazione di Mahmood, nel bene e nel male come di consueto ha fatto molto parlare di sé: hanno fatto scalpore alcune canzoni in gara ed alcuni interpreti, ma anche il meccanismo di voto ed il terzetto di conduttori, per molti non all’altezza del loro ruolo.

Ma le accuse di queste ore hanno veramente dell’incredibile: Virginia Raffaele, che ha condotto Sanremo al fianco di Claudio Baglioni e Claudio Bisio, è stata addirittura accusata di Satanismo.

Incredibile ma vero, Don Aldo Buonaiuto, sacerdote della Comunità Giovanni XXIII fondata da Don Oreste Benzi nonché esorcista ha fatto appello a Virginia Raffaele “perché chiarisca quella che apparirebbe una gag spiritosa ma poi stonata perché sembra non tenere conto della sensibilità di tante persone che soffrono a causa della presenza del maligno.

Pur non comprendendo quale fosse l’intento, il ridicolizzare o, ancor più grave, inneggiare il nome di satana in prima serata su Rai Uno, penso sia stato uno scivolone sconcertante”.

Sotto accusa, nello specifico, lo sketch in cui intonava la canzone “Mamma” di Beniamino Gigli fingendosi un grammofono rotto: durante l’esibizione la comica romana ha pronunciato per 5 volte il nome di Satana. La gag consisteva nel suo interrompersi come capita ai vecchi dischi: a un certo punto, interrompendosi, Raffaele dice “Satana” per cinque volte in falsetto.

Una gag che ha fatto ridere alcuni, che ha fatto storcere il naso ad altri, ma a quanto pare da alcuni è stata addirittura interpretata come un’invocazione satanica.
Accusa infondata? Non per tutti, non per il ministro dell’Interno Matteo Salvini che ha deciso di interessarsi anche di questo “problema” tutto italiano.

L’articolo con le parole dell’esorcista è stato infatti condiviso su Facebook dal vicepremier, che ha detto di condividere e capire “le preoccupazioni espresse da don Aldo Buonaiuto”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Victoria Beckham rivela: non ho tanti amici

Una vita “social” molto attiva come quella professionale, ma di amici reali…

Luciana Littizzetto, Natale triste senza suo padre Pietro

Come ogni anno si è seduta sul bancone di Fabio Fazio, a…