A 112 anni muore l’uomo più anziano nato in Giappone

Redazione

L’uomo che deteneva il titolo di uomo più anziano nella terra del Sol Levante è morto alla veneranda età di 112 anni.

A 112 anni muore uomo piu anziano nato in Giappone
foto@depositphotos.com

Mikizo Ueda, il giapponese che deteneva il titolo di uomo più anziano nel Paese del Sol Levante, è morto all’età di 112 anni, hanno annunciato ieri le autorità della città di Nara.

Il centenario residente a Nara è nato nel maggio 1910. Dopo la morte di Ueda il 9 settembre, il ministero della salute giapponese dovrebbe annunciare nei prossimi giorni chi è l’uomo vivente più anziano del Giappone.

La terra del Sol Levante ha una delle più alte aspettative di vita al mondo e non pochi giapponesi sono stati riconosciuti come le persone più anziane del mondo.

Kane Tanaka, che è stato inserito nel Guinness dei primati come la persona più anziana del mondo, è morto il 19 aprile nella prefettura di Fukuoka all’età di 119 anni.

Dopo la sua morte, la residente più anziana del Giappone è ora Fusa Tatsumi, 115 anni, di Osaka.

Next Post

Un incredibile fenomeno atmosferico in Cina fa il giro del web

Una strana formazione nuvolosa è apparsa nei cieli della Cina, le immagini hanno fatto il giro del web. La nuvola di Pileus è stata osservata dai residenti della città cinese di Haihou il 21 agosto 2022. Testimoni oculari del fenomeno naturale unico lo hanno filmato e pubblicato sul Web. Pileus […]
Un incredibile fenomeno atmosferico in Cina fa il giro del web