Agenzia spionaggio britannica invia un augurio di Natale e sfida gli utenti

Redazione

L’agenzia di spionaggio britannica ha generosamente inviato una cartolina di Natale, ma si tratta di una sfida per decifrare il messaggio nascosto nel saluto festivo.

Agenzia spionaggio britannica invia un augurio di Natale e sfida gli utenti

Tranne che questa carta presenta una sfida esasperante: i “saggi della tua famiglia” possono risolvere la sfida festiva annuale?

Piuttosto che l’immagine di un pupazzo di neve o di un allegro Babbo Natale, il servizio di intelligence ha nascosto il suo saluto festivo in un codice criptico.

Jeremy Fleming, il direttore di GCHQ , ha inviato la carta a “colleghi e partner in tutto il mondo” prima che fosse resa pubblica.

Quest’anno, la cartolina presenta una pallina festiva che contiene un motivo a circuito stampato con spazio per nove risposte.

Coloro che lo tenteranno dovranno completare una serie di sequenze di lettere e disporle nell’ordine corretto per rivelare il messaggio nascosto.

La carta istruisce i destinatari a: “Traccia le tue risposte di una sola lettera nei nodi d’oro corrispondenti sulla pallina. Segui il flusso delle frecce da qualche parte per sbloccare il messaggio.”

Rivelando le carte, GCHQ ha dichiarato: “La sfida è stata raccolta dal nostro personale, dove la risoluzione dei problemi è al centro del nostro lavoro per aiutare a proteggere il Regno Unito mentre affronta questioni sempre più complesse e minacce alla sicurezza nazionale“.

Questa l’immagine del messaggio di Natale del servizio di spionaggio inglese (Foto@GCHQ)

Attraverso la progettazione, la creazione e la risoluzione di enigmi, i nostri team sono in grado di sviluppare costantemente le proprie capacità di pensare in modo diverso e di scoprire modi nuovi e creativi di affrontare i problemi“.

Un portavoce ha aggiunto: “La risoluzione dei problemi è al centro di ciò che facciamo. Affrontare questo cracker natalizio offre una visione delle competenze necessarie per essere un analista di GCHQ”.

La tessera codificata ha già fatto perdere la testa a migliaia di persone sui social da questa mattina.

Uno dei tanti commenti recitava: “La cartolina di Natale GCHQ di quest’anno sembra essere un vero incubo da risolvere e trovare il messaggio nascosto!

Un altro ha scherzato: “Grazie per aver distrutto il mio venerdì. Avevo intenzione di andare a fare shopping ma ora non posso uscire di casa perché sono preso da questo – Saluti.

Next Post

Incredibile squalo arriva in un cortile dopo un'inondazione

Uno squalo toro è stato avvistato nuotando casualmente vicino alla recinzione del cortile di un uomo, dopo che il maltempo di alcuni giorni prima, avevano provocato inondazioni improvvise nel Queensland, in Australia . Una foto mostra la pinna dell’animale che spunta dalle acque dopo l’inondazione, che si erano diffuse nel cortile sul retro di qualcuno nel sobborgo di Gold Coast di Burleigh Waters. […]
Incredibile squalo arriva in un cortile dopo inondazione