Albert Einstein, i cento anni della teoria della relatività
Albert Einstein, i cento anni della teoria della relatività

Correva l’anno 1916, il giorno 11 maggio il fisico Albert Einstein formulava la teoria della relatività.

Esattamente 100 anni fa pubblicava la teoria sulla relatività generale. Quando si parla di relatività, si fa una generalizzazione grossolana.

In effetti, bisogna parlare di relatività ristretta e relatività generale. La prima è affrontata da Einstein in un suo scritto del 1905. La seconda, invece è formulata dal fisico del 1915 e poi pubblicata nel 1916.

La differenza fra le due teorie è sostanziale. La relatività generale è quella che si occupa della forza di gravità, la relatività ristretta no.

Perciò la vera grande scoperta di Einstein è relatività generale perché è questa che riguarda tutti i fenomeni attinenti l’attrazione gravitazionale, come i buchi neri.

È semplice: la relatività generale si occupa della forza di gravità, quella ristretta no.

Perciò, tutti i fenomeni che coinvolgono l’attrazione gravitazionale, come per esempio i buchi neri, riguardano la relatività generale.

Questa teoria descrive le proprietà dello spazio-tempo a quattro dimensioni. Secondo la relatività generale la gravità è la manifestazione della curvatura dello spazio-tempo.

Questa nuova rivoluzionaria teoria allargava alla geometria e al principio di gravità i risultati della teoria della relatività ristretta che Albert Einstein pubblicati nel 1905.

Già tali tesi avevano messo in crisi i principi cardini della fisica di Galileo e Newton fondati sull’assolutezza dello Spazio e del Tempo e sull’irrilevanza della situazione dell’osservatore rispetto ai fenomeni osservati.

Giacché la teoria della relatività generale scaturiva solo da ragionamenti matematici e non da esperimenti o osservazioni, la comunità scientifica accolse con freddezza la tesi di Einstein.

Ben presto però tutti compresero che si trovavano davanti a una intuizione sensazionale destinata a rivoluzionare il modo di intendere l’universo intero e anche l’uomo stesso.

Loading...
Potrebbero interessarti

G7, obiettivo comune contenere l’aumento della temperatura a due gradi

Il riscaldamento globale è una delle tematiche più “calde” che si sono…

Apple lancia l’iniziativa riuso e riciclo

Apple per aiutare lo smaltimento dei rifiuti per quanto concerne i dispositivi…