Alligatore prova a mangiare una tartaruga e fa il giro del web

Redazione

Non molti animali se la caverebbero a combattere contro un alligatore. È noto che questi predatori all’apice divorano praticamente qualsiasi cosa, dai pesci agli uccelli fino agli esseri umani, in rari casi. Ma in questo incredibile video, una tartaruga, aiutata dal suo guscio duro, è riuscita a scappare dalle fauci di un alligatore. 

Il video è stato girato a Hilton Head Island nella Carolina del Sud, negli Stati Uniti. All’epoca era diventato molto virale, raccogliendo ben 43 milioni di visualizzazioni su YouTube . Ora, il video è riemerso su Twitter – è stato condiviso martedì dall’agente dell’Indian Revenue Service Naveed Trumboo. 

La breve clip inizia mostrando l’alligatore con le fauci serrate attorno alla tartaruga. Adagiato su una sponda erbosa, è stato visto mentre cercava di ingoiare la sua preda. Fortunatamente per la tartaruga, l’alligatore cercava di masticare per ingoiare la sua preda, dando alla tartaruga l’opportunità di scivolare fuori dalla sua bocca e saltare via verso la salvezza.

La pelle spessa e una mente forte sono essenziali se vuoi sopravvivere in questo mondo. Nessuno può abbatterti se non glielo permetti.“, ha scritto Mr Trumboo condividendo la clip.

Da quando è stato pubblicato sulla piattaforma di microblogging, il video di 18 secondi ha raccolto quasi 28.000 visualizzazioni e più di 500 “retweet”.

Non c’è da stupirsi che le tartarughe vivano ben oltre 100 anni“, ha scherzato un utente, mentre un’altro ha detto, “Tartarughe ninja in azione“.

Secondo Roaring Earth , nemmeno le tartarughe dal guscio duro sono al sicuro dall’alligatore americano, che ha uno dei morsi più forti al mondo con una forza di 9.452 newton. 

Next Post

Finto regalo Amazon, la truffa corre sul telefonino

Truffe online sotto forma di sms allettanti, regali pronti per essere “riscossi” e tanta gente, troppa, che purtroppo ci casca. Non si fermano le allerte della Polizia Postale sulle truffe online che continuano a far cadere nella trappola ancora troppi cittadini nonostante gli avvisi che quotidianamente anche noi dello “Sportello […]
Finto regalo Amazon la truffa corre sul telefonino