Antonio Banderas, la verità: Ho avuto un infarto e 3 impianti stent
antonio banderas infarto tre impianti stent

Negli ultimi mesi le condizioni di Antonio Banderas hanno preoccupato tantissimi fan in tutto il mondo, dopo il ricovero in ospedale per forti dolori al petto, l’attore era stato dimesso e immediatamente dopo aveva condiviso uno scatto fotografico con l’attuale compagna per tranquillizzare tutti.

A distanza di poco tempo però è stato lo stesso attore a confermare il ricovero per accertamenti in un clinica svizzera, oggi arrivano le conferme che precisano dopo l’attacco cardiaco avvenuto il 26 gennaio scorso, Antonio Banderas, come rivela il magazine TMZ, avrebbe subito tre impianti stent.

Per “stent” si intende in pratica una sorta di struttura che contribuisce ad aprire e mantenere aperte le arterie, ma in ogni caso l’attore, oggi 56enne, ha voluto confermare: “Non è stato però così drammatico come molti hanno scritto”.

Dunque nonostante l’intervento per Antonio Banderas il peggio sembra essere alle spalle ma certamente da oggi l’attore dovrà mantenere uno stile di vita certamente più controllato rispetto al passato e con un dieta rigorosa.

Loading...
Potrebbero interessarti

Stefano De Martino crede ancora nel matrimonio

Belen Rodriguez, dopo la fine del suo matrimonio, si è già rifatta…

Elena Tambini dalle partite di calcio a Mediaset Premium

Lei è Elena Tambini ex avvenente arbitro di calcio, in forma con…