Asteroide vicino alla Terra, previsione per mercoledì

Un asteroide dalle dimensioni di un grattacielo si avvicina alla Terra a 30.000 miglia orarie questa settimana.

La NASA sta monitorando un enorme asteroide che quasi sfiorerà la Terra quando passerà a 30.000 miglia orarie questa settimana.

La gigantesca roccia spaziale, che misura quasi 300 piedi di larghezza, è stata considerata potenzialmente pericolosa dall’agenzia spaziale statunitense, che sta monitorando attentamente il suo percorso.

L’asteroide è classificato come oggetto vicino alla Terra in quanto farà un “avvicinamento” a soli 3,6 milioni di distanza, che è uno spazio infintesimale.

Questo accadrà alle 21:07 di mercoledì.

Tuttavia, la NASA ha detto che le possibilità che l’asteroide impatti il nostro pianeta sono praticamente inesistenti.

Hanno detto in una dichiarazione: “La NASA non conosce asteroidi o comete attualmente in rotta di collisione con la Terra, quindi la probabilità di una collisione importante è piuttosto limitata”.

In effetti, come meglio possiamo dire, nessun oggetto di grandi dimensioni rischia di colpire la Terra in qualsiasi momento nei prossimi anni.

Ma l’asteroide, noto come MD8 2013, tornerà a farci visita, gli esperti spaziali stimano che passerà per la Terra almeno altre 12 volte nei prossimi 110 anni.

Il prossimo incontro ravvicinato avverrà fra due anni, anche se ci vorranno altri 61 anni prima che arrivi il giorno più vicino a mercoledì.

È anche una delle tante rocce che transitano sul pianeta questa settimana.

Un altro asteroide chiamato 2019 CY1 passerà anche a una distanza di appena tre volte quella tra la Terra e il sole.

Potrebbero interessarti

Cerere, sull’asteroide c’era acqua: una scoperta tutta italiana

Sull’asteroide Cerere c’era l’acqua: una scoperta tutta italiana Cerere è un pianetino…

Huawei P9 presentato forse ad aprile

La marca Huawei sta sfornando di continuo nuovi dispositivi che soddisfano a…