Astronauta russo rivela: Abbiamo portato la vita su Marte

Redazione

Secondo il cosmonauta russo Oleg Artemiev, l’umanità ha già dato vita al Pianeta Rosso, inviandovi stazioni automatiche e rover.

Penso che in realtà la vita esista già su Marte, e molto probabilmente è stata portata da noi. Perché quei rover, quelle stazioni che hanno raggiunto Marte, hanno comunque portato con sé i microrganismi più semplici“, ha detto Oleg durante una teleconferenza organizzata dal Center for Cosmonautics and Aviation.

E nonostante il fatto che ci siano condizioni extraterrestri su Marte, questi microrganismi sono sopravvissuti e stanno iniziando a svilupparsi“, ha aggiunto l’astronauta.

Astronauta russo rivela Abbiamo portato la vita su Marte

Ha ricordato che l’esperimento “Test” è stato condotto sul segmento russo della Stazione Spaziale Internazionale, che ha dimostrato la capacità dei microrganismi di sopravvivere nello spazio.

Pertanto, nel momento in cui una persona mettesse piede su Marte, probabilmente scoprirà un qualche tipo di vita, molto simile a quella sulla Terra, ma già più adattata alle condizioni di Marte“, ha detto l’astronauta.

Oleg Artemiev ha effettuato due voli spaziali a bordo della ISS nel 2014 e 2018 con una durata totale di un anno (366 giorni) e ha effettuato tre passeggiate spaziali con una durata totale di oltre 20 ore.

Next Post

Egitto: Straordinaria scoperta di 59 sarcofagi intatti

Gli archeologi egiziani hanno fatto registrare uno dei più grandi ritrovamenti degli ultimi anni: 59 sarcofagi intatti con mummie sono stati trovati a Saqqara. Ne hanno aperto uno alla presenza di molti giornalisti: all’interno c’era una mummia, ben avvolta in un panno funerario e decorata con iscrizioni geroglifiche. Secondo i […]
Straordinaria scoperta di 59 sarcofagi intatti