Bari, disoccupato trova nella spazzatura gratta e vinci da 100 mila euro

La dea bendata aveva baciato chissà chi: probabilmente non lo sapremo mai, e probabilmente nemmeno lui stesso se ne renderà mai conto, per una disattenzione che ha invece reso ricco un uomo che a quanto pare ne aveva anche bisogno.

L’incredibile storia che vi raccontiamo oggi viene da Bari: un ex pescatore disoccupato di 50 anni, a Mola di Bari, ha trovato nella spazzatura di un bar di una stazione di servizio un biglietto della lotteria istantanea con una vincita da 100mila euro.

L’uomo a quanto pare era solito rovistare nei cestini per controllare i ticket già grattati da altri: un’abitudine che gli frutta qualche guadagno, visto che solitamente riesce a recuperare anche 20 euro, come racconta anche La Gazzetta del Mezzogiorno, che per prima ha riportato la storia.

Ma questa volta l’uomo non credeva ai suoi occhi quando si è ritrovato tra le mani il biglietto vincente: finalmente la sua abitudine è riuscita a svoltargli addirittura la vita.

Loading...
Potrebbero interessarti

Mafia, i pentiti non si sentono adeguatamente protetti

La notizia forse non ha avuto la dovuta risonanza mediatica, data la…

Renzi, riforme per aiutare i bambini poveri

Neppure di sabato il premier Matteo Renzi si risparmia, e intervenendo dal…