Cambiamenti climatici, in Norvegia gli orsi ora mangiano i delfini

A volte le campagne di sensibilizzazione non riescono a cogliere nel segno perché non sono capaci di mostrare all’uomo quali sono le conseguenze concrete dei suoi errori e degli abusi che compie quotidianamente verso l’ecosistema che pure tanto generosamente lo ospita.

Parlare di surriscaldamento globale sembra oramai uno dei tanti cliché, quelle tematiche globali che dovrebbero interessare tutti e che invece si riducono a una manciata di numeri allarmanti sol per gli esperti.

Basterebbe invece mostrare quello che concretamente sta avvenendo in Norvegia negli ultimi mesi:  il riscaldamento globale e il clima impazzito hanno stravolto le abitudini degli animali, con grosse conseguenze sulla catena alimentare.

Nello specifico gli orsi polari, il cui habitat è stato progressivamente ridotto dal riscaldamento della Terra, hanno trovato un nuovo modo di cibarsi: il nuovo pasto degli orsi sono i delfini, a loro volta vittima dei cambiamenti climatici.

Lo strano comportamento è stato osservato per la prima volta dai ricercatori nel 2014 su un piccolo fiordo in Norvegia, secondo un nuovo studio pubblicato su Polar Researc. Da allora, sei orsi sono stati avvistati mentre mangiavano i delfini in quella zona.

Sia i delfini che le foche sopravvivono in zone ghiacciate aprendosi dei buchi da cui emergono per respirare: non appena mettono la testa fuori, i poveri delfini sono catturati dagli orsi, che a loro volta scendono verso il sud alla ricerca di cibo.

Loading...
Potrebbero interessarti

Gli antichi templi greci furono costruiti con delle gru?

Alexandro Pirattini dell’Università di Notre Dame ha fatto una scoperta sorprendente. Sui…

Pianeti abitabili, il numero è superiore alla popolazione della Terra

Gli scienziati hanno presentato interessanti risultati delle loro ricerche. Come si è scoperto,…