Cerca su internet la pena per omicidio e poi uccide la vicina

Redazione

Un uomo, che si è dichiarato colpevole di aver ucciso la sua coinquilina, ha fatto una ricerca su Google due giorni prima dell’omicidio.

Shuo Dong, 21 anni, ha ucciso la 28enne Qi “Kathy” Yu nel loro appartamento a Sydney l’8 giugno 2018.

Il corpo della giovane Yu è stato trovato avvolto e scaricato sul lato dell’autostrada M1 47 giorni dopo la sua scomparsa.

Dong era in piedi davanti al giudice ad interim, Peter Hidden, nella Corte suprema del NSW a Sydney, dove si è dichiarato colpevole.

Prove agghiaccianti che Dong avrebbe commesso l’omicidio sono state anche rivelate alla corte.

Secondo i fatti concordati, presentati dal procuratore Gareth Harrison, Dong ha eseguito una serie di ricerche sul motore di ricerca Google tra le 15:44 e le 03:52 del giorno 6 giugno 2018, “due giorni prima dell’omicidio del defunto“, ha riferito News.com.au .

Cerca su internet la pena per omicidio e poi uccide la vicina

I fatti affermano: “È stata effettuata una ricerca su Google per” Come sarebbe stato condannato l’omicidio in Australia “,” prima di visitare le seguenti pagine Web“:

• “Conoscenza legale, per quanti anni sarebbe intenzionalmente omicidio in Australia.”

• “I criteri di condanna per omicidio intenzionale. Quali spese devono essere compensate dopo omicidio intenzionale.”

• “Quali sono le caratteristiche dell’omicidio intenzionale? E come determinare correttamente l’omicidio intenzionale?”

• “Conoscenza della vita cinese australiana, passi, vita e altro personale, confronto della sanzione per reato minorile tra Cina e Australia.”

Dong è stato accusato dell’omicidio della sig.ra Yu il 12 giugno 2018 ed è stato in custodia da allora.

Si era trasferito nella camera da letto al piano di sotto il 20 maggio 2018: la signora Yu viveva al piano di sopra con l’altra sua coinquilina Jianing Wu.

Ma Dong quasi immediatamente disse alla sig.ra Yu che voleva trasferirsi e che avrebbe dovuto farlo il 9 giugno di quell’anno, il giorno dopo averla uccisa.

La signora Yu è stata uccisa tra le 19:16 e le 22:00 l’8 giugno.

La notte dell’omicidio, la sig.ra Yu era al telefono con sua madre quando le ha mandato un messaggio per dire che c’era un’interruzione di corrente.

Secondo quanto affermato dal procuratore, la sig.ra Yu avrebbe proferito le ultime parole al telefono: “Oddio. Stiamo avendo un’interruzione di corrente … qualcosa non va“.

Dalle 21:33 di quella notte, Dong aveva anche “fatto circa 18 ricerche in diverse aree intorno a Sydney” per trovare il posto migliore dove scaricare il corpo della signora Yu tra le 22 e le 22.30.

Secondo un rapporto psichiatrico del dott. Sathish Dalayan, Dong ha una storia di “forte violenza“.

Tuttavia non ci sono prove che suggeriscano che l’omicidio della sig.ra Yu sia stato influenzato dal suo comportamento.

L’udienza condizionale riprenderà prima della sentenza della giustizia ci sarà il 7 agosto.

Next Post

Religioni di tutto il mondo si uniranno in una sola per la venuta dell'anticristo

Fine del mondo, le religioni in tutto il mondo concordano con un segno dell’imminente ascesa dell’Anticristo. I teorici e studiosi della fine del mondo credono che le religioni stiano iniziando a fondersi e ritrovarsi principalmente su uno dei segni principali dell’imminente arrivo dell’apocalisse. I fatalisti credono che i segni dei […]