Come proteggere i cavi nei luoghi di passaggio grazie alle canaline passacavi

Redazione

Le canaline sono semplici da utilizzare, sono una buona soluzione per il cablaggio e la protezione dei cavi e migliorano anche l’organizzazione visiva e l’impatto estetico degli ambienti. Il mercato offre diversi articoli che variano in base a materiali, dimensioni e anche in base al colore, per far fronte alle esigenze di chi ne fa uso. Sono utilizzati in ambito civile e industriale.

Come proteggere i cavi nei luoghi di passaggio grazie alle canaline passacavi

Ecco cosa sono le canaline passacavi

Le canaline passacavi sono usate per il cablaggio dell’impianto elettrico. Sono destinate a un funzionale passaggio di cavi e alla protezione delle persone. In commercio si trovano esemplari in vari materiali, per esempio metalli come alluminio, acciaio zincato e acciaio inox, oppure in materiale plastico, per esempio il PVC. Il materiale di realizzazione è un fattore che può far variare il costo.

Le canaline sono molto utili nel cablaggio in diverse situazioni, per esempio se si deve ampliare un impianto e si hanno pochi soldi e poco tempo a disposizione, oppure se non si possono realizzare opere di muratura facendo delle tracce per poi dover ripassare l’intonaco. O ancora, le canaline sono una buona soluzione con le installazioni temporanee, si pensi al caso dell’organizzazione di una mostra o al caso in cui si debba installare un macchinario provvisoriamente. Si può garantire la protezione degli astanti anche in caso di layout di installazione non ben definito. Uno dei prodotti più apprezzati è la canalina passacavi Rs Components, realtà di riferimento nella vendita di articoli elettrici ed elettronici professionali e non, pensati per soddisfare le richieste di tutti gli utenti

Proteggere i cavi nei luoghi di passaggio con le canaline

Le canaline sono abbastanza semplici da usare e facilitano l’installazione e la manutenzione di cavi e struttura. Quando si procede con il cablaggio del posto di lavoro, le canaline spesso vengono fermate alle pareti o al pavimento. Si fanno passare i cavi necessari, evitando le dispersioni. In sostanza, le canaline e le catene portacavi fanno sì che i cavi raggiungano un punto adatto nell’ambiente in questione, mettendo in sicurezza il passaggio del cablaggio. Le persone che frequentano il dato ambiente saranno al sicuro, le canaline aiutano a mettere in sicurezza i cavi esposti.

In commercio ci sono diverse tipologie. Le canaline battiscopa, in legno o in altro materiale, sono personalizzabili. Lungo i profilati si possono collocare prese e interruttori. Le canaline curve sono utili in luoghi come le case storiche, laddove insomma il design non sia omogeneo. Gli articoli calpestabili o per pavimenti sono progettati per resistere anche a forti pressioni. Possono affrontare diversi agenti, questo per essere adeguati ai luoghi in cui verranno utilizzati (si pensi al calore o alle sostanze acide). Le canaline industriali sono di solito più grandi, per cavi di maggiore spessore, e tengono conto delle norme in materia di sicurezza sul lavoro. I prodotti per esterno, poi, sono particolarmente resistenti, di sovente in materiale plastico. Le canaline battiscopa e le canaline curve sono quelle che forse hanno bisogno di maggior impegno durante l’installazione, e anche di più componenti.

Per scegliere le canaline, i fattori da tenere in considerazione sono l’impermeabilità, numero e capacità degli scomparti, quanto ci si aspetta che debba durare l’impianto (ci sono anche installazioni temporanee). Se si tratta dell’impianto di una casa, non si sottovaluti il fattore estetico e il colore: le canaline danno pure una sistemazione visiva all’ambiente. Spendendo un po’ di più, si avranno a disposizione canaline di qualità, prodotti sagomati con linee curve, vari colori o con rifiniture che si mimetizzano con il luogo in cui verranno utilizzati.

Next Post

Come fare per abbassare la pressione?

L’ipertensione è la causa di molte malattie croniche. Tuttavia, se si modificano semplicemente alcune delle abitudini alimentari ed il proprio stile di vita, è possibile prevenire l’ipertensione, come riporta la rivista medica britannica Bestpractice. La rivista consiglia di imparare e attenersi alla dieta DASH. Le regole sono molto semplici e […]
Come fare per abbassare la pressione