Completamente sobrio, viene arrestato per guida in stato di ebbrezza
Completamente sobrio viene arrestato per guida in stato di ebbrezza

Un uomo sobrio ha scoperto di avere una patologia davvero incredibile, dopo che la polizia lo ha arrestato per guida in stato di ebbrezza.

Danny Giannotto, 49 anni, di Matawan, New Jersey , è stato fermato e arrestato dalla polizia dopo che gli agenti hanno notato che stava guidando con sospetto stato di ebbrezza, nonostante non avesse bevuto alcolici, era tre volte superiore al limite legale.

Sconcertato dal suo arresto, Danny – che era stato alle prese con episodi di ubriachezza – è stato sottoposto a numerosi test in ospedale.

Un mese dopo gli è stata diagnosticata una rara condizione nota come Sindrome dell’Auto-birrificio, tecnicamente “fermentazione intestinale” e che vede il suo stomaco trasformare i carboidrati in alcool.

Appena un mese prima della sua diagnosi, Danny era stato fermato e arrestato per guida sotto l’influenza di alcolici.

Fortunatamente le accuse sono state ritirate quando le sue cartelle cliniche sono state mostrate in tribunale dimostrando che aveva una condizione più grave.

Ha detto: “Non potevo crederci quando mi hanno arrestato. Ero scioccato e ho cercato di spiegare ma non mi hanno ascoltato, ero frustrato perché non mi credevano“.

Ora ho un etilometro installato volontariamente nell’auto nel caso in cui devo guidare ovunque“.

I miei livelli di alcol aumenteranno se mangio una pizza o qualcosa con carboidrati. I miei livelli di alcol aumentano fino a 0,4 e oltre, ma il limite legale è 0,08 quindi è quattro volte superiore“.

Quando mi è stato diagnosticato per la prima volta, non potevo fare un’intera giornata di lavoro perché se avessi pranzato o fatto colazione sarei finito ubriaco. Era davvero frustrante. Anche mia madre era certa che stavo bevendo.

Prima di ricevere la diagnosi nel 2016, Danny ha dovuto convincere i medici, i colleghi e persino sua madre che non era un “bevitore” con l’unica persona che credeva in lui, sua moglie, Michelle, 54 anni.

Da allora, Danny ha dovuto rinunciare ai suoi cibi preferiti a base di carboidrati come pizza, torte e pane. Danny ha detto: “Quando è iniziato per la prima volta, dopo i pasti non riuscivo a camminare e stentavo a tenere un discorso“.

L’ho cancellato dalla mente, ma poi è cominciato ad accadere dopo ogni pasto. Michelle, mia moglie, sapeva che qualcosa non andava. Non bevo nemmeno alcolici perché sono diabetico, quindi anche se abbiamo ospiti sanno che devono portare il loro vino perché non ce ne sono in casa “.

Ora Danny è costretto a seguire una dieta cheto composta principalmente da carne, pesce e verdure verdi e ammette che la sua attuale condizione spesso è al centro di battute fatte da amici e persino da estranei.

Ha detto: “Le persone di solito non ci credono. Pensano che sia divertente, ma qualcuno che ha il mio stesso problema non lo trova affatto divertente“.

Michelle ha aggiunto: “Cade dal letto, nel bagno, sul marciapiede e devo portarlo da solo. Ho troppa paura di andare a lavorare nel caso dovesse cadere per strada farsi male.

Loading...
Potrebbero interessarti

Coronavirus sta mietendo sempre più vittime anche fuori dalla Cina

In Italia, per adesso, possiamo tirare un sospiro di sollievo: il temutissimo…

Quante volte dovresti fare lo shampoo secondo gli esperti

Quante volte dovresti lavarti i capelli secondo uno dei migliori parrucchieri delle…