Daniela Santanchè, il suo abito alla Scala fa ancora discutere

L’abito di Daniela Santanchè sfoggiato alla prima della Scala fa ancora notizia.

Nonostante sono ormai passati una decina di giorni, è ancora vivido, nella mente di quanti l’hanno potuto ammirare, il ricordo dell’abito di Daniela Santanchè sfoggiato per la prima alla Scala di Milano. Un abito che ha suscitato una marea di critiche in rete e fuori: un abito, onestamente poco sobrio, che a detta di tanti la faceva assomigliare a un albero di Natale.

Durante la trasmissione di La7 Tagadà, risponde così Daniela Santanchè alle polemiche suscitate dall’abito che ha indossato: “Ho fatto realizzare il ‘Daniela magique’ e lo mando a tutti i miei amici con gli auguri di Natale […] che poi si attaccheranno allo specchietto”.

La donna ha poi dichiarato di aver scelto questo colore particolare per sfidare l’Isis: “La gente magari non conosce e non riflette – ha detto in un’intervista a RTL 102.5 – ma io la scelta del colore l’ho fatta su questa decisione, li sfidavo con il loro colore, all’ingresso alla Scala, dove c’era la sicurezza, i cecchini sul tetto e tutto, ho voluto dare un segnale: ci sono, non ho paura, non si cambia le abitudini, dobbiamo combattere e vincere”.

Già qualche ora prima aveva parlato dello stesso argomento il suo compagno, Alessandro Sallusti, che ospite ad Otto e Mezzo, dapprima difende la Santanché affermando: “Sono orgogliosa della mia compagna”. Poi, però sull’abito incriminato aggiunge: “Non ho assistito alla vestizione. Confesso che ha fatto un certo effetto anche a me”.

Next Post

Caparezza sarà la star del concerto di Capodanno a Milano

Caparezza allieterà il concertone di Capodanno di Milano Ormai mancano una manciata di giorni a Capodanno, e tutte le principali città italiane hanno già comunicato quali saranno gli ospiti famosi che allieteranno la serata dell’ultimo dell’anno e faranno il conto alla rovescia verso il 2016 insieme ai concittadini. Mentre per […]