Deborah Iurato è stata abbandonata dal suo stilista

La notizia è di quelle quantomeno bizzarre: se il palcoscenico dell’Ariston è una vetrina per molti che ambiscono ad ottenere visibilità, c’è anche chi, rischiando di farsi pubblicità contraria, preferisce ritirarsi, nell’imbarazzo generale.

Se le canzoni sono certamente le protagoniste della Kermesse di Sanremo, non sono certamente meno importanti i cantanti e i loro outfit, e quello di Deborah Iurato onestamente non è piaciuto proprio a nessuno.

Nella prima serata di Sanremo 2016 era apparsa sul palco dell’Ariston con un abito viola di Francesco Paolo Salerno, designer che l’avrebbe dovuta vestire per tutte le altre puntate del Festival, ma dopo le critiche negativissime piovutele addosso, lo stilista ha scelto di dissociarsi.

Si trattava di un lungo abito, che fa parte della prossima collezione Autunno/Inverno 16-17 dello stilista, con gonna ampia e corpetto aderente con inserto trasparente sulle spalle decorato da un particolare disegno ricamato ad effetto tattoo.

Con un comunicato inviato dall’ufficio stampa del marchio Francesco Paolo Salerno lo stilista ha scelto di dissociarsi: “Con la presente vogliamo comunicare che la signora Iurato e il suo Staff hanno scelto dalla nostra prossima collezione una serie di abiti random per la partecipazione al 66° Festival di Sanremo. Pertanto non ci assumiamo la responsabilità delle scelte degli outfit della cantante e non seguendone lo styling chiediamo cortesemente di non associare la sua immagine al Brand Francesco Paolo Salerno”.

Peccato per Deborah: dopo la cattiveria dei social, adesso anche il suo stilista.

Loading...
Potrebbero interessarti

Amici, Mike Bird pensa al futuro dopo il talent

Molto amato dal pubblico da casa e supportato sui social, Mike Bird…

Mick Jagger lascia la giovane fidanzata incinta

Qualche settimana fa la notizia è rimbalzata su tutti i principali tabloid…