“Dove eravamo rimasti”, Meryl Streep parla del ruolo interpretato

Redazione

Presentato in anteprima mondiale al Festival del film di Locarno il 5 agosto del 2015 ecco che, nelle sale cinematografiche statunitensi è arrivato lo scorso 7 agosto 2015 la pellicola del nuovo film del 2015 diretto dal celebre regista, produttore cinematografico e sceneggiatore statunitense Jonathan Demme ed intitolato “Dove eravamo rimasti”. La pellicola, che invece arriverà nelle sale cinematografiche italiane a partire dal prossimo 10 settembre, vede come protagonista la celebre attrice, doppiatrice e produttrice cinematografica statunitense Mary Louise Streep, semplicemente nota al pubblico come Meryl Streep che nella pellicola interpreta la protagonista principale, Ricki. Si tratta di una donna che ha sacrificato l’intera vita sua, anche la sua stessa famiglia, per inseguire il suo grande sogno ovvero quello di una carriera da rock star.

Dopo molti anni però, Ricki, tenterà di recuperare il tempo perduto con i figli e di diventare, finalmente, la madre che non è mai stata. Nella pellicola altri grandi artisti tra cui l’attore statunitense Kevin Kline, l’attrice statunitense Mamie Gummer, l’attrice e soprano statunitense, specializzata nel genere musical Audra McDonald, l’ attore rumeno naturalizzato statunitense Sebastian Stan e tanti altri ancora.

E proprio a proposito di tale ruolo interpretato l’attrice ha dichiarato “Dobbiamo tutti convivere con gli errori del nostro passato. Credo che Ricki vorrebbe che i figli la amassero di più e la capissero di più e questo si chiama rimorso. Eppure ogni scelta compiuta le è chiara, e ne è più che consapevole. Vive sul momento, agisce d’impulso e questo per lei è imperativo e vitale. È stato piacevole interpretare il ruolo di una persona che non agisce come tutti si aspettano da lei. È come se dicesse, ‘Non posso essere diversa da quello che sono”.

Next Post

L'Iran di oggi vista attraverso il film "Taxi Teheran"

Arriverà nelle sale cinematografiche italiane il prossimo 27 agosto 2015 la pellicola del film del 2014 diretto dal celebre regista, attore e sceneggiatore iraniano Jafar Panahi ed intitolato “Taxi Teheran”. La pellicola, distribuita da Cinema di Valerio De Paolis, racconta l’Iran di oggi attraverso un taxi, guidato dall’inesperto autista Jafar […]