Dustin Hoffman e le terribili rivelazioni sui suoi antenati ebrei

Ognuno di noi sente, prima o poi, il bisogno di conoscere la storia della propria famiglia, dei propri antenati, per unire tutti i fili della propria storia e ricostruire la propria identità completa.

Questo bisogno lo ha sentito anche Dustin Hoffman che, all’età di 78 anni, ha scoperto il terribile destino che fu riservato, quasi un secolo fa, ai suoi avi.

«Sono qui perché qualcuno nella mia famiglia si è sacrificato per me», ha raccontato un Dustin Hoffman inedito e in lacrime parlando durante la nuova trasmissione di Pbs, Finding your Roots (Alla scoperta delle tue radici).

Il nonno Frank e il bisnonno Sam Hoffman sono stati sterminati in Russia, anzi in Unione Sovietica, nei primi anni dopo la Rivoluzione; e la bisnonna, Libba, è stata imprigionata in un gulag per cinque anni, prima di riuscire a fuggire e arrivare sull’altra sponda dell’oceano, prima in Argentina e poi, finalmente, a Ellis Island. Era il 1930, Libba Hoffman aveva già 62 anni. I referti medici dicono: affetta da «demenza senile». La donna aveva perso il braccio sinistro, era quasi cieca. Era sopravvissuta a un campo di sterminio, di quelli che servivano a punire i nemici della Rivoluzione. Perché i signori Hoffman erano ebrei.

Dinanzi alle immagini che mostrano dei documenti di sua nonna, interviene  il conduttore: «È chiaro che quando è arrivata a New York, aveva seri handicap fisici, ma questa non l’ha fermata. Questa è l’eroina del tuo albero genealogico, Libba».«Perchè dobbiamo cancellare tutto questo?», commenta a questo punto Hoffman.

Dustin Hoffman era totalmente all’oscuro di questa terribile storia.  Di ebraismo a casa sua non si parlava. Oggi, dice Hoffman, «a chi mi chiede: chi sei? Rispondo: sono un ebreo».

Loading...
Potrebbero interessarti

Heather Parisi : Lorella Cuccarini accontentata, io solo ospite!

Hanno tentato un’operazione nostalgia portando a casa, tutto sommato, un buon risultato…

River Phoenix uno dei tanti misteri di Hollywood

River Phoenix nato a River Jude Bottom nel 1970, l’attore predestinato, era…