E voi amate il retrogaming?

Negli ultimi anni sembra quasi che, più la tecnologia avanza, più aumenta la nostalgia per il passato, i “bei tempi andati”, con tutti i loro pro e sovente dimenticando i contro.

Si stanno quindi attuando molte operazioni cosiddette “nostalgia”, provando a rilanciare sul mercato vecchi prodotti ormai obsoleti ma amatissimi dai consumatori nel loro periodo di lancio.

Questa pratica si sta attuando anche nel settore dei videogame: voi, ad esempio, siete degli amanti del retrogaming?

Chi ama il retrogaming? (Foto@Flickr)

Il termine retrogaming è un neologismo inglese che indica la passione per i videogiochi del passato.

I più appassionati riescono a scovare e utilizzare direttamente consolle e giochi delle generazioni passate, ma si può ricorrere anche ad emulatori, dato che con l’avanzare della tecnologia moltissimi giochi non sono utilizzabili, neppure volendo, sulle attuali consolle.

Per i meno esperti, ma ugualmente nostalgici, esistono comunque anche siti web che raccolgono veri e propri remake dei titoli del passato spesso realizzati in Flash, che permettono agli utenti di giocare alle glorie del passato tramite il proprio browser.

Next Post

Le sigarette aumentano nuovamente

In Italia ci sono milioni di consumatori, molti accaniti, che non riescono a fare a meno di oltre un pacchetto di sigarette al giorno. Una spesa non da poco, che pesa enormemente sul bilancio familiare, se si considera che il tabacco è uno dei beni più tassati, e la tassazione […]
Le sigarette aumentano nuovamente