Ecco i segnali che rivelano che sei un bugiardo
Ecco i segnali che rivelano che sei un bugiardo

Quali sono i principali segnali che una persona ti sta mentendo? Che magari in un determinato momento ti sta raccontando una bugia?

Ecco alcuni di questi segnali secondo gli esperti.

Abbandona i dettagli sensoriali.
Un bugiardo salta un sacco di piccole cose che abbelliscono le storie raccontate da persone oneste. Queste sono più difficili da tenere in seguito, quindi le omette semplicemente. Qualcuno che dice la verità potrebbe dire che musica stava suonando in sottofondo o di che colore erano i fiori sul tavolo. Un bugiardo proverà a rendere i dettagli, incluso il tempo, il più incompleti possibile, poiché sono difficili da costruire e rimangono coerenti nelle successive rappresentazioni della storia.

Critica poco e fa pochi o commenti negativi.
Non sembra intuitivo, ma ha senso che qualcuno che cerca di fare una buona impressione vuole essere positivo. Le persone che vogliono impressionare gli altri cercano di nascondere le loro reazioni negative.

Fa correzioni spontanee.
Poiché i bugiardi hanno così tanto da fare, lavoreranno intensamente sulle loro storie: “Si chiamava Lily, no, era Lisa, aspetta, forse era Linda.” Ma se succede così spesso che si nota è probabile che la persona stia nascondendo qualcosa.

Ammette frequentemente di avere una memoria difettosa.
Le persone che dicono la verità non hanno molta difficoltà a ricordare un vero evento, situazione o evento. Lo hanno vissuto, quindi è abbastanza facile. I bugiardi, tuttavia, forniscono di solito “la scusa” di avere una brutta memoria, quando in realtà sono solo bugie che difficilmente riescono a ricordare.

Si mantiene sempre sul vago e abbrevia tutto.
Più è lunga, più completa e articolata una storia, più è probabile che ci siano errori nel raccontarla. Quando dici una bugia o una serie di bugie, è più fastidioso perché devi creare uno scenario completo dalla tua testa. La brevità può essere la soluzione, ma è anche “l’anima” della bugia.

Parla insolitamente lentamente.
Le persone che mentono tendono a prendersi un po ‘più di tempo perché spesso stanno improvvisando. Abbiamo sentito parlare di “venditori veloci“, ma invece di mentire, questi personaggi stanno solo cercando di confondervi. Inoltre, un venditore può parlare rapidamente quando recita una bugia ben ripetuta, ma un bugiardo cronico probabilmente procederà con molta cautela nel raccontare storie finte sul suo passato.

Sembra che stia pensando.
Se chiedi al tuo partner come è finita la sua ultima relazione, quella persona dovrebbe essere ragionevolmente certa. Nel corso del tempo, un partner che ha mentito su questa separazione deve lavorare ancora più difficile per riconciliare i dettagli che ti ha fornito all’inizio e farli combaciare con quelli che eventualmente tira fuori non ricordando la prima versione.

Loading...
Potrebbero interessarti

Cartapesta: quando l’arte nasce da materiale “povero”

Per realizzare opere d’arte si possono utilizzare i materiali più svariati, dal…

Quiz: Prova a risolvere questo test matematico

Questa volta il test matematico mette a disposizione almeno 60 secondi per…