Ex soldato USAF rivela: Abbiamo sotterrato i resti di alieni

Redazione

Un ex soldato USAF sostiene che l’aeronautica statunitense avrebbe seppellito i resti di velivoli alieni precipitati sulla Terra nel 1973.

Un ex sergente dell’aeronautica militare statunitense ha affermato di aver seppellito il metallo da un velivolo alieno recuperato e di aver catalogato 57 specie di extraterrestri mentre era in servizio.

Il sergente Clifford Stone ha rivelato che nel 1973 fu coinvolto nel recupero di un veicolo extraterrestre precipitato.

Afferma di aver nascosto alcuni pezzi di metallo alieno nel suo stivale e seppellito vicino a casa sua in New Mexico, Nevada, Stati Uniti, dopo aver lasciato l’US Air Force nel 1989.

L’uomo afferma che, prima di aver lasciato la USAF, aveva catalogato 57 diverse specie di alieni.

Alcuni, afferma, assomigliavano molto agli esseri umani che potevano camminare tra noi e non essere notati.

Il canale YouTube Blake Cousins ​​di thirdphaseofmoon, afferma che tali dichiarazioni potrebbero in effetti cambiare la storia così come la conosciamo e c’è da dire che secondo alcune informazioni dopo l’incidente dell’UFO di Roswell nel 1947, un individuo che sosteneva di aver avuto un pezzo del metallo del famoso velivolo caduto, dovette consegnarlo all’ USAF.

Next Post

Nadia Toffa e il suo male: Interviene Elena Santarelli

Gli ultimi aggiornamenti, come sappiamo, ci hanno mostrato una Nadia Toffa purtroppo assente nell’ultima puntata de Le Iene. Il perchè della sua assenza, dovuta in effetti ad una cura che l’ha debilitata, è stato spiegato direttamente dai suoi colleghi in un post: “Nadia sta facendo una cura un po’ dura, […]
Nadia Toffa e il forfait alle Iene Interviene Elena Santarelli