Fare sport migliora anche cervello e vista

Che lo sport faccia bene a corpo e anima è una cosa universalmente conosciuta, ma ora arriva una ulteriore ricerca a chiudere il cerchio: fare attività fisica aiuta anche a tenere allenata la mente e a sviluppare elasticità mentale e visiva.

Da uno studio condotto dall’Università di Pisa e pubblicato sulla rivista Current Biology, si è infatti arrivati a conclusioni evidenti: i tanto lodati benefici effetti dell’attività fisica riguardano l’intero organismo e quindi anche il nostro cervello.

La ricerca condotta da Claudia Lunghi e Alessandro Sale riguarda in particolare un fenomeno chiamato rivalità binoculare, che regola la percezione di segnali diversi dei due occhi. “Abbiamo testato – spiegano i due esperti – gli effetti di due ore di bendaggio di un occhio su 20 soggetti adulti in due diverse condizioni sperimentali: in una i soggetti stavano seduti durante le due ore di bendaggio, mentre nell’altra pedalavano su una cyclette.

I ricercatori hanno rilevato quindi , tramite il test di rivalità binoculare, che quando i volontari durante il film pedalavano sulla cyclette con l’occhio bendato la loro plasticità corticale si potenziava di più rispetto a quando i volontari seguivano il film seduti, e dunque gli effetti del bendaggio monoculare sono risultati molto più evidenti nel primo caso.

Fare sport, soprattutto andando in bicicletta, non fa bene soltanto a cuore e linea, ma aiuta anche a migliorare la vista.

Loading...
Potrebbero interessarti

Mala sanità a Napoli, San Paolo a letto con le formiche

Ancora una volta si parla della sanità italiana, questa volta la denuncia…

Digiuno-terapia, indagato medico dopo la morte di una donna

Mentre la magistratura sta facendo il suo corso, cercando di chiarire le…