Flixbus arriva con le sue corse anche in Sicilia

Di certo non è il mezzo più veloce al mondo per spostarsi, in Italia ma anche tra uno stato e l’altro, ma dalla sua ha un vantaggio non da poco: il costo veramente irrisorio.
Ed è proprio il bassissimo costo dei suoi biglietti che negli ultimi anni ha fatto la fortuna di Flixbus, compagnia di autobus che è nata in Germania nel 2013 ed è arrivata in Italia nel 2015, riscuotendo subito un incredibile successo.

Ed ora la compagnia offre collegamenti low cost anche alla Sicilia: i celeberrimi pullman verdi della compagnia sbarcano nell’isola dal prossimo 3 dicembre con un network di collegamenti verso il resto d’Italia che collegherà all’inizio 17 città grandi e piccole dell’Isola. Da Palermo si arriverà a Cosenza, Napoli, Pescara, Ancona, Urbino e Genova oltre a Milano, Torino e Venezia.

Dalle scorse ore è già possibile acquistare i biglietti tramite sito internet, app e in 240 tra biglietterie e agenzie di viaggi affiliate. Il sistema di prenotazione consente di cancellare o modificare il viaggio fino a 15 minuti prima della partenza.

Le tariffe sono studiate sull’esempio delle compagnie aeree low cost con prezzi stracciati per chi prenota con largo anticipo o in periodi di “bassa stagione” e più elevati a ridosso del viaggio.

Next Post

Pico della Mirandola morì avvelenato dall’Arsenico

Ci è voluto mezzo secolo affinché il mistero fosse risolto, ma alla fine la scienza è riuscita a scoprire la vera causa del decesso: Pico della Mirandola fu avvelenato con l’arsenico. A svelare l’arcano i ricercatori delle università di Pisa, Bologna, del Salento, di Valencia (Spagna), York (Gran Bretagna), del […]