Fratelli Coen produrranno una mini serie per la televisione

Anno nuovo, progetti nuovi: dopo aver sempre disdegnato i colleghi più illustri, che avevano ceduto al richiamo del piccolo schermo, anche i fratelli Cohen alla fine hanno deciso di produrre una mini serie destinata proprio alla televisione.

Non più tardi di dieci mesi fa, dopo il successo della serie tv per FX con Patrick Wilson e Kirsten Dunst ispirata a uno dei loro film più famosi, “Fargo” , in cui erano peraltro coinvolti come produttori esecutivi, Joel era sbottato: “Nulla di male, ma quel Fargo non ha nulla a che vedere con il nostro film”.

Joel e Ethan Coen hanno deciso di tornare nel vecchio West con una miniserie intitolata “La Ballata di Buster Scruggs”.

Deadline riporta che i fratelli Coen hanno stretto un accordo con Annapurna Television per scrivere e dirigere la serie TV, il loro primo progetto televisivo appunto.

Fonti vicini ai registi hanno rivelato a Variety che i due cineasti intendono sperimentare un approccio innovativo che includa “televisione e cinema” nel loro nuovo progetto.

Al momento la trama non è stata rivelata, anche se in questo racconto dovrebbero intrecciarsi sei storie diverse.

Next Post

Tiziano Ferro sarà ospite a Sanremo assieme a Carmen Consoli

In questo periodo Tiziano Ferro si sta concentrando molto sulla sua vita privata, accarezzando l’idea di matrimonio ed anche quella di adottare un figlio, anche se certamente non in Italia dato che l’adozione alle coppie gay non è ancora legale nel nostro paese, ma non sta tralasciando neppure la sua […]