Gigi Proietti, il ritorno: “Cavalli di Battaglia” dal 14 gennaio su Rai1

Eleonora Gitto

Il grande Gigi Proietti torna in TV, su Rai1, sabato 14 gennaio con il programma “Cavalli di Battaglia”.

Sabato 14 gennaio ci sarà la prima delle tre serate che Rai1 ha dedicato a Gigi Proietti.

Nello spettacolo si alterneranno gli amici dell’attore che proporranno i loro “cavalli di battaglia”.

“L’unica cosa nuova per me – spiega l’attore romano- è fare la spalla, perché l’ospite che arriva e va via devi farlo sentire a proprio agio.

Papà voleva che facessi il conducente, mi sono ritrovato a fare il conduttore”.

Torna, dunque, il varietà del sabato sera e Andrea Fabiano, direttore di Rai1 è convinto che quello di Proietti sia lo show perfetto per quella serata: “Ormai non esistono più serate più protette delle altre, l’offerta televisiva è talmente ampia, su tutte le reti c’è qualcosa”.

Allo show parteciperanno Claudio Baglioni che canterà i suoi successi e poi duetterà con Gigi.

I due insieme riproporranno la mitica Me so’ magnato er fegato. Teo Teocoli si presenta nei panni di Caccamo e poi via con le canzoni milanesi, sfilano Claudia Gerini, Alessandro Siani, Rodolfo Laganà, Marco Marzocca, Corrado Guzzanti, che riporta il profeta Quèlo, con Serena Dandini.

Poi ci saranno Francesco Cicchella che imiterà alla perfezione Massimo Ranieri, l’amico premio Oscar Nicola Piovani.

Nel finale risate a gogò con la versione comica della Signora delle camelie in cui fa Armando Duval.

Ma sabato sera va in onda “C’è posta per te”? Gigi non se ne cura: “Faccio l’attore, non faccio questo mestiere per vincere le serate. Maria De Filippi non è mia nemica. Che sarà mai!”.

Next Post

Melissa Satta è salita in cattedra all'Università

Se qualche giorno fa era dovuta intervenire, attraverso i social network, per smentire le voci, che si erano fatte fin troppo insistenti, su una sua presunta seconda gravidanza, Melissa Satta in questo periodo sembra assorta completamente dal lavoro. In queste ore, l’ex velina è volata in Italia perché è stata […]
Melissa-Satta-salita-in-cattedra-all'Universita