HD219134b ruota attorno al sole ma a 21 anni luce da noi

Redazione

Il nuovo pianeta scoperto ruota attorno al suo Sole, proprio come la nostra Terra, certo ci sono le differenze sostanziali, proviamo ad esaminarle per capire le peculiarità di questo “fantomatico” pianeta.

In campo astronomico è una distanza “quasi” normale, in campo pratico è enorme, vuol dire che se riuscissimo a viaggiare alla velocità della luce impiegheremo 21 anni per raggiungere il pianeta scoperto che ruota attorno ad una stella simile al Sole.

Si tratta di HD219134b, il pianeta roccioso e molto caldo, scoperto proprio alla distanza di 21 anni luce dal nostro pianeta, il periodo di rivoluzione attorno al “suo” Sole, è di circa tre giorni, quello che invece la Terra è solita impiegare 365 giorni.

Il pianeta in questione, come detto, ha una temperatura molto alta, perché si trova ad una distanza molto inferiore alla nostra, rispetto al proprio Sole, dunque per quanto possa sembrare una sorta di gemello della nostra Terra, è praticamente impossibile la vita (così come la conosciamo).

Anche le dimensioni di HD219134b sono diverse dalla nostra Terra, siamo a 1.6 volte la grandezza del nostro pianeta, mentre la sua stella, ovvero il suo Sole, è più piccolo e più freddo del nostro, insomma un “amico” della nostra Terra, ma un amico davvero inospitale sia per le condizioni climatiche che per la distanza.

Next Post

Nubifragio a Firenze, utilizzare immigrati per la pulitura

Mentre il sud Italia è costretto a boccheggiare, attanagliato da un caldo ed un’afa quasi insopportabili, tra sabato e domenica Firenze è stata addirittura colpita da un nubifragio e costretta a chiedere lo stato d’emergenza. Una vera e propria tromba d’aria che ha causato gravi problemi, in particolare nella zona […]