HP Sprocket, la stampante tascabile per smartphone

Redazione

HP Sprocket è la stampante tascabile per smartphone senza cartucce di inchiostro o toner.

Le stampanti portatili per smartphone

L’uso della stampante ai tempi del mobile è sicuramente cambiato. Non a caso sulle stampanti portatili per smartphone puntano sempre più produttori. E non può essere diversamente visto che solo in Italia oltre il 70% delle grandi imprese ha deciso di introdurre l’uso degli smartphone in azienda. E prende sempre più piede anche a livello lavorativo l’utilizzo dei gadget personali: oltre la metà delle piccole e medie imprese, infatti, permette ai propri dipendenti di ricorrere ai dispositivi personali per scopi professionali. Se si usa sempre di più lo smartphone sul lavoro, diventa sempre più necessario affidarsi a stampanti in grado di stare in un taschino per seguirci ovunque andiamo.

Ed ecco spuntare avveniristici dispositivi leggeri, ecologici, altamente portatili ma veloci e in grado di produrre stampe di qualità come le stampanti tradizionali.  E così le case produttrici fanno a gara per adeguarsi al cambiamento: crescono la produzione e gli investimenti nei confronti della stampa mobile, con alcuni gruppi particolarmente avanti nell’innovazione. Fra questi sicuramente c’è HP che ha realizzato Sprocket, la stampante che trasferisce rapidamente su carta quanto si cattura con gli scatti effettuati con il proprio smartphone.

HP Sprocket per immortalare i momenti belli

Ha senso nell’era della condivisione online stampare ancora le foto?  Per HP la risposta è decisamente sì. Infatti, ha realizzato Sprocket, la stampante portatile senza cartucce di inchiostro o toner dedicata a chi i momenti più belli, divertenti o emozionati della sua vita non li vuole solo condividere fugacemente, ma anche immortalare per conservali a futura memoria.

HP Sprocket, caratteristiche

Le dimensioni della piccola stampante HP sono tali da poterla agevolmente trasportare nella tasca dei pantaloni o in borsetta. In pratica ha le misure di uno smartphone, più o meno: 5×7,6 centimetri e pesa solo 170 grammi. Ovviamente con tali dimensioni, non stamperà in formato A4, ma comunque stampa foto eccellenti. Tra l’altro è velocissima: può stampare una foto trasferita via Bluetooth da uno smartphone o un tablet in meno di un minuto. Non solo, ma le foto stampate potranno essere arricchite da cornici, testi, sticker, filtri e altri elementi decorativi eventualmente aggiunti con l’apposita applicazione che per ora è disponibile per iOS e Android.

OFFERTA HP SPROCKET: HP Sprocket

HP Sprocket, altre specifiche

HP ha dichiarato che con Sprocket le foto stampate sono sempre prive di sbavature e resistenti all’acqua e agli strappi grazie alla tecnologia di stampa ZINK Zero Ink e alla carta fotografica HP ZINK che incorpora già tutti i colori richiesti per la stampa di qualsiasi immagine. Inoltre, ogni foto prodotta da Sprocket si può trasformare in un adesivo per decorare borse, album, diari e pareti semplicemente rimuovendo la parte posteriore.

HP è convinta che questa stampante sia molto amata dagli adolescenti attratti dai gadget divertenti, inoltre è un dispositivo che risulterà molto utile in molte occasioni come eventi sociali o feste.

hp-sprocket-immagine

HP Sprocket, funzionamento

La batteria interna di Sprocket si ricarica attraverso uno spinotto Micro USB. Per modificare e stampare in qualsiasi luogo e in qualunque momento le nostre foto, basta connettere lo smartphone attraverso il Bluetooth, e accedere all’apposita applicazione di HP.

HP Sprocket, utilizzando la tecnologia HP Zink Zero Ink, non necessita di ricariche di inchiostro. La carta va inserita una sola volta all’interno della stampante. Mentre stampa, il dispositivo preleva un foglio dalla scorta interna e lo stampa spingendolo al di fuori dell’apertura frontale man mano che la stampa viene eseguita.

HP Sprocket, dotazione e prezzo

La stampante si può acquistare su HP Store Online USA e Amazon USA al costo di 129 dollari. La carta fotografica HP ZINK, pacchetto da 20 “fogli”, si acquista a parte e costa 9,99 dollari.

Next Post

Samsung CH711, il monitor curvo per il gaming del futuro

Samsung al CES 2017 porta anche interessanti proposte per il segmento TV e monitor, fra queste un posto d’onore spetta al monitor curvo CH711 con tecnologia Quantum Dot. Samsung per alimentare la curiosità, continua a scoprire le sue carte un poco alla volta. La strategia che, a quanto pare, si […]
Samsung-CH711-monitor-curvo