I drink green depurativi che fanno bene alla pelle

I drink green eliminano le tossine e integrano quando è necessario, affiancano lo skincare e in più sono anche buoni.

Carote, mele, zenzero, cavolo, mandorle, zucca, barbabietola, curcuma, menta, cetriolo e peperoncino, la scelta è molto ampia.
Succhi verdi, centrifugati sono bevande naturali, utili per depurare l’organismo e aiutare la pelle e il corpo e rinnovarsi e a risplendere specialmente nei cambi di stagione.

Sono indicati per liberarsi dalle tossine, arricchire l’alimentazione di vitamine e sali minerali e combattere la ritenzione idrica. Ma attenzione non fanno dimagrire e non sostituiscono il movimento e un’attenta beauty routine. I succhi vanno inseriti all’interno di una dieta bilanciata.

La giornata detox con solo succhi, una volta a settimana o al mese, va bene, di più non è consigliata. Le versioni disintossicanti sono per di più a base di verdura ed erbe. Ma per soddisfare il palato prevedono anche l’aggiunta di un po’ di frutta.

Gli ingredienti più utili per la pelle? Cetrioli e sedano sono indicati per depurare i tessuti. L’ananas insieme agli spinaci, al cavolo e alle mele verdi ha un’azione drenante.

Rispetto agli integratori tradizionali in pasticche, i drink green, hanno il vantaggio di essere buoni; saziano, dissetano, danno energia immediatamente disponibile, senza affaticare o appesantire l’apparato digerente. Anche il momento in cui berli è importante: sono perfetti a metà mattina e a metà pomeriggio come snack o spezza fame. Due al giorno, al massimo 3 fino a 6 per la giornata detox.

Next Post

Giulia De Lellis, che accusa ad Andrea Damante

Negli ultimi mesi, nonostante entrambi si siano rifatti una vita ed oggi lei sia felicemente fidanzata col pilota Andrea Iannone, si è parlato a oltranza della fine dell’amore tra Giulia De Lellis e Andrea Damante. Giovani, ricchi, belli, avevano fatto sognare i fans, ma purtroppo l’idillio era finito a causa […]
Giulia De Lellis che accusa ad Andrea Damante