I Neanderthal parlavano tra loro, incredibile scoperta

VEB

Nel 2021, una pubblicazione sulla rivista Nature Ecology & Evolution ha rivelato le scoperte di un gruppo di ricerca internazionale riguardo alle abilità comunicative dei Neanderthal.

I Neanderthal parlavano tra loro incredibile scoperta
Foto@Pixabay

La ricerca è stata guidata da esperti come Rolf Quam dell’Università di Bingham e ha evidenziato risultati notevoli. Mediante l’uso di tomografie computerizzate ad alta risoluzione, il gruppo ha creato modelli 3D delle orecchie dei Neanderthal, analizzando le loro capacità uditive.

Il software, sviluppato nel campo dell’ingegneria uditiva, ha permesso di stabilire che i Neanderthal potevano percepire suoni fino a 5 kHz, simili agli esseri umani moderni.

Questa scoperta suggerisce che essi possedevano un elaborato sistema di comunicazione orale. Mercedes Conde-Valverde, capo del team di ricerca, ha messo in luce l’efficacia e la complessità del sistema comunicativo dei Neanderthal, paragonabile al linguaggio umano attuale.

Inoltre, lo studio ha ipotizzato che il linguaggio dei Neanderthal fosse caratterizzato dall’uso intensivo di consonanti, fornendo nuove prospettive sulle loro capacità linguistiche.

Ignacio Martinez, uno degli autori dello studio, ha enfatizzato l’importanza di queste scoperte, rappresentando una risposta a lunghe ricerche sulla capacità linguistica dei Neanderthal.

Next Post

Ecco perchè non devi usare il ricircolo dell'aria per sbrinare i vetri

Ci sono numerosi consigli e metodi diffusi per evitare la formazione di condensa sul parabrezza delle auto, ma un esperto ha recentemente chiarito il motivo per cui non si dovrebbe premere il pulsante di ricircolo dell’aria per risolvere questo problema. In questo periodo dell’anno, con il calo delle temperature, molti […]
Ecco perche non devi usare il ricircolo de aria per sbrinare i vetri

Possono interessarti