I topi imparano a giocare a Doom

Redazione

Victor Toth, un neuroingegnere, si è scervellato nell’ultimo anno su come addestrare i topi a giocare a Doom. E secondo quanto riferito, ci è riuscito.

L’attrezzatura per roditori VR ha una palla tracciata da sensori di movimento e il topo è sospeso da essa con cinghie.

Di fronte c’è un monitor curvo per PC che mostra l’ambiente di gioco e un piccolo tubo di acqua zuccherata che il topo riceve quando fa la cosa “giusta“.

I topi imparano a giocare a Doom

Il livello in cui percorre è una mappa personalizzata di Doom 2 con un’uscita, lunghi corridoi e una creatura fissa a cui sparare.

Il neuroingegnere ha dichiarato:

“Ho costruito da zero un roditore VR e ho addestrato tre ratti a camminare automaticamente, senza intervento manuale, attraverso un corridoio creato con il motore DOOM II. Sebbene abbia implementato meccanismi per addestrare ulteriormente i ratti a sparare ai mostri nel gioco, non ho avuto abbastanza tempo per consolidare davvero questo comportamento”.

Next Post

Cosa c'è di strano nell'ultima foto di Marte?

Curiosity lascia sempre meno spazio all’immaginazione per quel che concerne il nostro fratello spaziale, Marte. Il rover della Nasa cattura immagini in bianco e nero a 360 gradi con le sue telecamere di navigazione. Per facilitare l’invio dei dati, archivia le tue registrazioni in bassa risoluzione. Tuttavia, quando gli esperti […]
Cosa ce di strano ne ultima foto di Marte