Il dottore le chiede di uscire, paziente condivide i messaggi sui social

Redazione

Un donna ha diviso l’opinione degli utenti sui social, dopo aver condiviso il messaggio di un medico.

La donna ha deciso di pubblicare su Twitter un messaggio ricevuto da un medico maschio che aveva infranto i protocolli di riservatezza del paziente per chiederle di uscire, ma non tutti sono d’accordo con lei.

Una donna, che è voluta rimanere anonima, ha ricevuto un messaggio su Instagram da parte di un medico che aveva effettuato il suo esame del sangue in ospedale pochi giorni prima.

Il dottore le chiede di uscire paziente condivide i messaggi sui social

Diceva: “Ehi, potrebbe sembrare un po ‘strano ma ho fatto il tuo esame del sangue l’altro giorno in ospedale, e ho pensato che tu fossi bella, quindi eccomi qui a scriverti“.

La donna ha voluto condividere la discussione sui social ma evidentemente non ha ricevuto la risposta che si aspettava poiché gli utenti l’hanno accusata di mettere a rischio il lavoro dell’uomo.

Nonostante il fatto che il medico aveva infranto le regole sulla riservatezza dei pazienti, molti utenti di Twitter pensavano che la donna avesse reagito in modo eccessivo.

Da quando è stato pubblicato il tweet ha ricevuto 75.200 Mi piace e 1.800 commenti.

Il messaggio pubblicato su Twitter dalla donna. (Foto@Twitter)

Un utente ha detto: “Non credo sia giusto, ma allo stesso tempo non credo che valga la pena farlo licenziare. Devi metterlo in chiaro e dire che potresti denunciarlo e lui deve pensare al suo lavoro. “.

Un altro ha aggiunto: “Si spera che una persona competente delle risorse umane non lo licenzierà ma si assicurerà che capisca quanto sia sbagliato e controllerà le cose in modo che non accada di nuovo“.

Successivamente ha ricevuto la risposta: “Sono un responsabile delle risorse umane. Passare in rassegna la cartella clinica di un paziente per ottenere il suo nome completo, quindi rintracciarlo sui social media per contattarlo, soprattutto mentre fa riferimento al suo lavoro con l’ospedale, comporterebbe, giustamente, la risoluzione del contratto “.

Ma alcune persone hanno convenuto che il comportamento del dottore fosse “inquietante”.

Uno ha detto: “Il suo comportamento ha oltrepassato più confini professionalmente e personalmente. Non lasciarti ingannare dal pensare che la possibilità di perdere il lavoro sarebbe colpa tua – è tutta colpa sua. Lui merita di essere segnalato “.

Anche un altro utente ha commentato: “Troppe persone si prendono sulle spalle il peso della loro denuncia. La perdita del lavoro per motivi disciplinari non è responsabilità di chi sporge denuncia“.

Next Post

Resort per nudisti colpito da coronavirus, 100 positivi

Un resort per nudisti in Francia ha segnalato un’epidemia molto preoccupante da coronavirus. I funzionari sanitari del dipartimento che copre la località di Cap d’Agde, vicino a Montpellier, sono stati costretti a fare un annuncio di emergenza per i visitatori invitandoli al distanziamento socialmente e indossare coperture per il viso. Secondo il Mirror , i tassi […]
Resort per nudisti colpito da coronavirus