Iliad, la segreteria telefonica sbarca sull’app store
Iliad la segreteria telefonica sbarca su app store

Come vi abbiamo annunciato nelle scorse ore, l’operatore low cost francese Iliad è sbarcato ufficialmente in Italia e in questi giorni non si parla d’altro.

Ed obiettivamente l’offerta lancio è a dir poco allettante e non trova nulla di simile tra la concorrenza: lo scorso 29 maggio, il CEO Benedetto Levi ha tenuto una conferenza stampa per presentare il nuovo operatore telefonico e svelare i dettagli dell’offerta.

Si tratta di un’offerta di lancio composta da tanti minuti, sms e giga per consentire ai clienti di soddisfare al meglio le proprie esigenze: nello specifico, sono disponibili minuti illimitati verso tutti, sms illimitati verso tutti e 30 giga di traffico dati in 4G/4G+ al costo mensile di 5,99 Euro.

Il pacchetto lanciato dal gruppo fondato da Xavier Niel presenta le stesse condizioni in tutta Europa e permette anche chiamate illimitate verso 65 paesi del mondo, ma è rivolta soltanto al primo milione di clienti che vorranno aderire all’offerta. La registrazione potrà avvenire presso gli Iliad store e corner presenti nelle principali città italiane oppure sul sito del gruppo telefonico.

Come gli altri gestori, anche Iliad ha predisposto il rilascio di applicazioni   dedicate alla gestione del servizio e una di queste è finalmente approdata sul Play Store.

Si tratta di Segreteria Visiva Iliad, ovvero un’app dedicata alla gestione della segreteria telefonica. Il servizio è incluso nel costo mensile di 5,99€, uno dei vanti del nuovo operatore, e ora tramite l’app è possibile ascoltare i messaggi lasciati in segreteria, creare un nuovo messaggio per la segreteria e cambiarne le impostazioni.

In aggiunta, accedendo alla sezione Account dell’app, è possibile visualizzare anche i contatori delle soglie previste dall’offerta e l’indicazione relativa al credito residuo. Dunque, in assenza di un’app dedicata a questo scopo, per il momento si può ripiegare su questa.

Già prima del lancio ufficiale, il nuovo operatore si è però già portato avanti con i lavori pubblicando le sue prime due app ufficiali sul Play Store italiano.

Per la precisione, si tratta delle app chiamate Portabilità Seriale SIM e Mobile Config: sono entrambi strumenti rivolti a particolari casi d’utilizzo e nello specifico il primo servizio permette di leggere il codice ICCID della SIM inserita nel terminale, mentre il secondo serve a configurare la rete Iliad su alcuni terminali.

A tutto questo va aggiunta la pubblicità, che di giorno in giorno si fa sempre più massiccia.

Il nuovo operatore è infatti deciso ad ampliare il proprio bacino di utenti in tempi relativamente brevi, non solo tramite internet, ma anche utilizzando un mezzo di comunicazione importante come la TV.

Da pochi giorni è trasmesso il primo spot ufficiale dedicato all’offerta di Iliad, leggermente diverso da quello disponibile sul canale YouTube dell’operatore, che non mostra nella parte finale il riferimento ai 30GB/mese a 5,99 euro, presente invece nella pubblicità televisiva.

Lo spot gioca sul contrasto tra “vero” e “falso”, mettendo in risalto le apparenze e la realtà dei fatti. Si tratta – con ogni probabilità – di una sottile ma non tanto celata frecciatina verso tutti gli operatori di telefonia che, sotto le sembianze di imperdibili sconti e offerte, approfittando di cavilli burocratici e costi nascosti hanno nel tempo regalato spiacevoli sorprese agli utenti italiani, costringendoli a dire “basta”!.

Uno spot chiaro e diretto: una voce fuori campo, accompagnata dalle scritte a schermo, invita lo spettatore a “scegliere la verità, scegliere Iliad”, confermando il motto dell’azienda nei secondi finali: “Iliad: la rivoluzione”.

Laureanda, content writer professionista, in attesa di patentino giornalista pubblicista, si occupa principalmente di contenuti legati alla sanità italiana e alla tecnologia.

Potrebbero interessarti

Galaxy Note 7 è arrivato e funziona con l’iride

Il favoloso Galaxy Note 7 è arrivato e funziona con l’iride. Dopo…

Enrico Gasperini, la morte del genio del digitale

Ci ha lasciato improvvisamente Enrico Gasperini, Presidente di Audiweb e genio italiano…

Ad Expo 2015 ecco l’innovativo orto adatto ai condomini

Expo 2015 si sta rivelando una fonte di innovazioni, sono state presentate…

Swann One, il sistema per la sicurezza semplice ed economico

Swann One, il sistema per la sicurezza semplice ed economico. Ormai la…