In Kenya è nata la zebra a pois

Redazione

Per tanti anni è stata solo una canzone: chi non ha mai sentito la celebre canzone di Mina e l’ha canticchiata a qualche festa?

Ma, come accade sempre più spesso, la realtà supera persino la fantasia e così, in Kenya, è venuta al mondo la prima zebra nientemeno che “a pois”.

Nessun esperimento della scienza, sia chiaro: un cucciolo di zebra con il mantello a pois è stato avvistato e fotografato nella riserva naturale ‘Maasai Mara National Reserve’ in Kenya, ma venuto alla luce del tutto naturalmente.

Il cucciolo, come si nota dalle foto pubblicate sui social e subito diventate virali, ha persino i colori invertiti: il manto non è chiaro, ma scuro, mentre i pois sono bianchi.

Secondo gli esperti, si tratta di una variazione della zebra melanica, con una mutazione genetica che causa una colorazione scura. Altre zebre melaniche sono state già viste e fotografate in passato, ma mai nessuna prima aveva i pois.

foto-Facebook@WildestAfrica/Maasai Mara National Reserve

Next Post

Messina, 90 enne derubata e poi violentata da due minorenni

La violenza non è mai giustificabile, ai danni di chiunque sia commessa, ma quando le vittime sono le persone più deboli come bambini od anziani, allora il tutto diventa ancora più inconcepibile. E la storia che in queste ore arriva da Messina è veramente aberrante: una donna di 90 anni […]
Vibo Valentia feto muore perche mancano anestesisti