L’uomo con l’incredibile corno da diavolo
L'uomo con l'incredibile corno da diavolo

Nel 2014, un anziano agricoltore, Shyam Lal Yadav del villaggio di Rahli, in India, ha battuto duramente la testa, causandosi un nodulo sulla fronte.

Di solito questi grumi alla fine passano, ma l’uomo indiano di 74 anni vide crescere questo grumo sempre di più.

Quando qualcosa di duro ha bucato la pelle e ha iniziato a crescere in altezza, Yadav aveva paura di questa sorta di “corno da diavolo” e ha iniziato a chiedere ai barbieri di tagliarlo.

Tuttavia, nessuno ha osato intraprendere tale operazione e, nel frattempo, il corno ha continuato a crescere in altezza. Il vecchio stesso cercò di tagliarlo mentre era ancora piccolo, ma ciò non fermò la crescita del corno.

Quando il corno raggiunse un’altezza di 10 cm ed era già impossibile nascondersi sotto un cappello, Yadav decise finalmente di andare in ospedale.

Hanno scoperto che il corno è costituito da cheratina, la stessa sostanza di cui sono fatti unghie e capelli. Negli anziani, a volte si riscontra un’anomalia simile, ma non è ancora possibile prevedere quali fattori la causino.

I medici hanno eseguito un’operazione e rimosso l’intero corno con un pezzo di pelle del cranio. Una biopsia ha confermato che questo non è un tumore maligno. Ora il paziente anziano si sta riprendendo dopo l’intervento chirurgico, ma i medici non possono dire se il corno crescerà di nuovo o meno.

Loading...
Potrebbero interessarti

Com’è il paradiso? Alcuni studiosi lo hanno descritto

Il paradiso e l’inferno sono le due destinazioni dell’aldilà di maggiore interesse…

New York, panico per il cielo colorato di blu

Senza dubbio suggestivo, un po’ inquietante certo, ma assolutamente inusuale: due notti…