Jennifer Garner parla per la prima volta del suo divorzio

Sembravano una delle coppie più belle e affiatate di Hollywood, ed invece, a sorpresa, nonostante una bella famiglia e tre figli assieme, lo scorso giugno Jennifer Garner e Ben Affleck hanno chiesto il divorzio.

Da allora il gossip ne ha dette e scritte di tutti i colori, arrivando addirittura ad imputare il motivo della rottura alla tata dei piccoli di casa, che avrebbe fatto perdere la testa a Ben, ma finora i due non avevano rilasciato nessuna dichiarazione ufficiale.

Dopo aver metabolizzato il tutto, Jennifer ha finalmente rotto il silenzio parlando per la prima volta della separazione da Ben Affleck e del tanto chiacchierato “scandalo della tata”.

Intervistata da Vanity Fair, l’attrice ha sottolineato come quello con l’ex marito sia stato “Un vero matrimonio, non è stato per le telecamere. Ed è stata la mia priorità tenerlo in piedi. Ma non ha funzionato”.

Per quanto riguarda il ruolo della tata nella separazione, Jennifer ha prontamente smentito: «Eravamo già separati da mesi prima ancora di sentire la storia della tata. Lei non ha nulla a che fare con la nostra decisione di divorziare. Lei non era parte dell’equazione».

«La cosa più difficile è stata dire ai bambini (Violet, 10, Seraphina, 7, e Samuel, 4,) perché la babysitter è sparita dalle loro vite, da un giorno all’altro. Gli abbiamo spiegato cosa significa “scandalo”, non è una cosa bella».

Nonostante le difficoltà, Garner sostiene di provare ancora dei sentimenti per il padre dei suoi figli e non ha rimpianti nell’averlo sposato. “Non ho sposato una star dei film; ho sposato l’uomo che è”, spiega.

“E tornerei indietro e riprenderei la stessa decisione. E’ l’amore della mia vita”, conclude.

Loading...
Potrebbero interessarti

Domenica Live, Paola Caruso nuove rivelazioni sul suo ex

Dopo tante delusioni d’amore Paola Caruso credeva di aver trovato l’amore, quello…

Paola Barale: supporto totale a Raz Degan

Nonostante non sappiano cosa stia avvenendo in Italia, e quindi Malena non…