John Wayne, il figlio lo difende da una vecchia intervista shock

Il figlio di John Wayne ha preso le difese del padre per rispondere ad una vecchia intervista ancora oggi sotto l’occhio del ciclone.

Secondo i media in quell’intervista Wayne è riuscito a denigrare milioni di persone in pochissime parole.

Il figlio di John Wayne, Ethan, ha voluto difendere il padre dopo che una vecchia intervista del famoso magazine Playboy è riemersa con l’attore che ha utilizzato i termini nero, gay e nativi americani nella stessa conversazione.

Sarebbe un’ingiustizia giudicare qualcuno in base a un’intervista che viene usata fuori dal contesto della domanda“, dice Ethan Wayne. “Stanno cercando di contraddire come ha vissuto la sua vita e chi era“.

Questo dopo che l’editorialista del LA Times, Michael Hiltzik, ha scritto un pezzo per l’aeroporto John Wayne di Orange Country: “Le opinioni che ha espresso nel 1971, penso, erano estremiste anche per quell’epoca“, dice Hiltzik. “Quello non era un periodo preistorico.

Tra le osservazioni di Wayne: “Credo nella supremazia bianca finché i neri non saranno educati al senso di responsabilità“;  Mentre su Midnight Cowboy (Un Uomo da marciapiede) era “una storia di due fr..i“; I nativi americani “cercavano egoisticamente di mantenere (gli Stati Uniti) per se stessi“.

Ma Ethan vede suo padre in modo diverso: “Non gli importava di quale razza, genere, orientamento sessuale eri”, dice. “A lui importava quanto bene hai fatto il tuo lavoro.

Loading...
Potrebbero interessarti

Il Segreto, anticipazioni sabato 19 marzo

Anche oggi, sabato 19 marzo, nel pomeriggio di Canale 5, subito prima…

Il Segreto, anticipazioni venerdì 8 aprile

Dopo l’incredibile doppio appuntamento di ieri sera, in cui il processo a…