Kim Kardashian: mi piacciono le modelle italiane

In Italia si è sollevato un polverone quando, alla scorsa Mostra del Cinema di Venezia, le modelle Giulia Salemi e Dayane Mello si sono presentate sul red carpet con due abiti a detta di molti veramente imbarazzanti, con degli spacchi a dir poco vertiginosi e senza biancheria intima.

Talk show e anche programmi più impegnati hanno speso ore a dibattere sull’appropriatezza della scelta dell’abbigliamento, scelta che nel nostro paese non è piaciuto praticamente a nessuno.

Discorso molto diverso a quanto pare oltreoceano, con Kim Kardashian che ha postato sulla sua pagina Facebook un articolo in cui si parla delle mise delle due bellezze e, anziché dirsi inorridita, sembrerebbe aver apprezzato gli abiti firmati dallo stilista Matteo Evandro Manzinitanto.

«Devo solo sapere come funziona!», ha commentato Kim, lasciando intendere di essere pronta a farsi fare anche lei un abito simile.

Intanto la Kardashian è impegnata nel lancio a New York del suo nuovo libro Selfish con i suoi autoscatti privati, tanti già pubblicati, ma altrettanti tenuti privati finora.

Next Post

Giulia De Lellis non teme la sua rivale in amore

Il suo fidanzato, ad oggi, si è dimostrato l’uomo più innamorato e corretto del mondo: quando Asia Nuccetelli ha provato ad accarezzargli un ginocchio, Andrea Damante l’ha subito rimessa al suo posto, sottolineando che il gesto avrebbe potuto dar fastidio all’amata a casa. Dinanzi a tanta abnegazione, Giulia De Lellis […]