La Cina sperimenta i treni Hyperloop a 1000 km/h

Redazione

La Cina conferma di aver sviluppato la tecnologia Hyperloop applicata ai treni per trasporto delle persone, con un binario di prova lungo 2 chilometri.

La Cina sperimenta i treni Hyperloop a 1000 kmh
foto@Ryn88668, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

I media statali riferiscono che il treno ha raggiunto una velocità di 130 chilometri orari, ma il progetto prevede l’aumento della velocità a 1.000 chilometri orari.

Questa è la prima volta che qualcuno al mondo ha progettato e testato tale tecnologia. Sono in corso i piani per costruire un tragitto di 60 km.

I treni Hyperloop utilizzano la tecnologia maglev, ovvero treno a levitazione magnetica, attualmente utilizzata per i treni ad alta velocità, portandola al livello successivo posizionando le rotaie in un vuoto parziale o totale.

La completa assenza di resistenza dell’aria o attrito consente ai treni di muoversi in modo rapido ed efficiente e i passeggeri sui treni hyperloop riferiscono persino di non sentire la velocità con cui si stanno muovendo. Senza binari o ruote, i pod galleggianti emettono anche poco o nessun suono, rendendo la guida confortevole al lavoro.

Nel novembre 2020, Virgin Hyperloop è entrata nella storia con il primo viaggio di passeggeri in assoluto che utilizza la tecnologia Hyperloop, dimostrando che la tecnologia può essere sia sicura che estremamente confortevole per i passeggeri.

Le capsule hanno accelerato a 160 chilometri orari in soli sei secondi, ma i passeggeri hanno affermato di non avvertire questa accelerazione.

Next Post

Harry Potter apparirà sulle monete britanniche

Per il suo 25° compleanno, il famoso mago apparirà, sulle monete, così come i sovrani Elisabetta II e Carlo III. L’ente britannico preposto alla moneta lancia una nuova “collezione”. Il famoso piccolo mago Harry Potter apparirà su una serie di monete nel Regno Unito, tra cui 50 pence, ha rivelato […]
Harry Potter apparira sulle monete britanniche