Laura Boldrini scrive a Mark Zuckerberg: troppo odio su Facebook

Eleonora Gitto

Il Presidente della Camera Laura Boldrini scrive a Mark Zuckerberg: troppo odio su Facebook.

Preoccupata per il clima di tensione e di odio che c’è sul social, il Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini, scrive un’accorata lettera a Mark Zuckerberg affinché intervenga sulla questione.

Il Presidente così si esprime: “Sono preoccupata per il dilagare dell’odio nel discorso pubblico. Fenomeno non generato certo dai social network, ma che in essi ha un veicolo di diffusione potenzialmente universale”.

“Questo deve essere quindi per tutti il tempo della responsabilità, tanto maggiore quanto più grande è il potere di cui si dispone. E il suo è notevole”.

La Boldrini si lamenta poi della scarsa attenzione a questi fenomeni per quanto riguarda Facebook Italia: “Il nostro Paese sconta scarsa collaborazione da parte della sua azienda anche sul fronte della disinformazione, al contrario di quanto avviene in Germania o in Francia”.

Insomma, Laura Boldrini si schiera contro Facebook e la sua politica insufficiente contro le ondate d’odio che attraverso il social invadono l’Italia.

Mark Zuckerberg probabilmente in prima battuta chiederà chi sia costei, ma in un secondo momento, oltre a difendersi, dovrà per forza prendere qualche provvedimento.

Next Post

Elon Musk, è da cyborg il futuro dell'umanità

Il magnate Elon Musk prevede un futuro da cyborg per l’umanità. Il grande imprenditore, il visionario Elon Musk, dopo aver fondato Tesla, con le sue meravigliose macchine elettriche, nonché Space X, la società che si occupa di viaggi spaziali, pensa ancora al futuro. Ci parla della sua visione degli anni […]
Elon Musk, è da cyborg il futuro dell'umanità