Lavoro all’estero: EIGE assume giovani laureati a 2.600 euro mensili

Eleonora Gitto

L’EIGE, European Institute for Gender Equality, offre 2600 euro al mese a giovani neolaureati disponibili a trasferirsi in Lituania.

Le possibilità di lavoro per giovani arrivano anche dalla Lituania, oltre che da altre nazioni europee più conosciute.

In questo caso si tratta dell’Istituto europeo per l’uguaglianza di genere, EIGE, che offre un contratto di due anni per giovani laureati, affinché collaborino alla gestione e allo sviluppo delle attività dell’Istituto, con riguardo ai Paesi candidati all’adesione all’Unione europea.

La sede di lavoro si trova a Vilnius, in Lituania. Per quanto riguarda la retribuzione, sarà di circa 2.600 euro lordi mensili.

Per potersi candidare servono una laurea e almeno tre anni di esperienza professionale; inoltre provenire da uno Stato membro dell’UE; infine una buona conoscenza di almeno un paio di lingue ufficiali UE.

Il lavoro, oltre ad essere ben retribuito, sembra essere anche gratificante in termini di sviluppo della cultura e della reciproca convivenza civile fra nazioni ed etnie portatori di valori e tradizioni diverse.

Per quanto riguarda ogni altra informazione e le modalità più specifiche di partecipazione, ci si può rivolgere al sito web eige.europa.eu.

La scadenza del bando per la partecipazione alla selezione è fissata per il giorno 20 marzo 2017.

Next Post

Dalla Bolivia arriva Fra Bigoton, il cane che si è fatto monaco

Dalla Bolivia arriva Fra Bigoton, il cane che si è fatto monaco. Chi l’ha detto che un cane non può farsi frate? Forse non è possibile in Italia, ma certamente in Sudamerica sì, e in Bolivia in particolare, dalla quale arriva una storia curiosa e anche un po’ commovente. Al […]
Dalla Bolivia arriva Fra Bigoton, il cane che si è fatto monaco