Le svariate proprietà dello zenzero
Le svariate proprieta dello zenzero

Lo zenzero, detto anche ginger, contiene molti principi attivi che aiutano il nostro organismo a contrastare alcuni problemi di salute.

L’aspetto è poco invitate ma sul piano del gusto e delle numerose proprietà terapeutiche, lo zenzero ha un ruolo d’eccellenza.

Lo zenzero contiene acqua, proteine, aminoacidi, sali minerali come manganese, calcio, fosforo, sodio, potassio, magnesio, ferro e zinco, vitamine del gruppo B e vitamina E.

Nella radice fresca e nell’olio essenziale sono presenti anche enzimi e sostanze curativi sfruttati fin dall’antichità dalla Medicina Cinese per attenuare i sintomi di diversi disturbi. Ecco quali sono.

Anti nausea: alcuni studi hanno confermato che lo zenzero è molto efficace contro la nausea, in particolare quella tipica dei primi mesi di gravidanza ma anche in caso di mal d’auto e mal di mare;
Digestive: lo zenzero stimola la digestione, attenua gli episodi di dissenteria e favorisce l’eliminazione dei gas intestinali;
Immunostimolanti: è molto indicato contro raffreddore, tosse e catarro;
Antinfiammatorie: i principi attivi dello zenzero inibiscono alcuni enzimi chiamati ciclossigenasi ottenendo lo stesso effetto dei FANS ma senza le conseguenze gastrointestinali tipiche di questi medicinali. Ottimo perciò per contrastare dolori articolari e mal di testa;
Purificatrici: dopo un’indigestione o una serata dove si è esagerato con fumo e alcol masticare un pezzetto di zenzero fresco permette di purificare l’alito e disinfettare il cavo orale.

Loading...
Potrebbero interessarti

Bambini italiani, la piaga peggiore è la sedentarietà

Bambini sempre più sedentari ed in sovrappeso Il periodo natalizio non è…

Pbm, Italia premiata dall’Ue per la gestione delle trasfusioni di sangue

Dopo le sanzioni impartite purtroppo in moltissimi ambiti, finalmente arriva un lodevole…