Legna, quale la migliore per riscaldarsi?

Oggi la stragrande maggioranza delle nostre case è dotata di termosifoni e condizionatori, alimentati a gas o ad elettricità, per raggiungere la temperatura desiderata in tutti gli ambienti.

Eppure non mancano neppure i camini che, alimentati nel modo più corretto, garantiscono un calore adeguato ed un grande risparmio sulla bolletta.

Per i non avvezzi, riuscire ad accenderlo è già un gran traguardo, ma la cosa più importante è quella di scegliere la giusta tipologia di legna: non tutti i tipi di legno, infatti, sono uguali e soprattutto sono adatti a produrre quel calore tanto anelato quando ci si stende dinanzi al camino.

Il legno di Abete, Pioppo, Ontano, Castagno, Salice e Pino è generalmente definito dolce, facilmente infiammabile e quindi adatto per scatenare la prima fiamma, ma brucia molto velocemente: ecco perché non è adatto per bruciare a lungo e per riscaldare magari un intero appartamento.

Consigliata è invece la legna definita forte, quella di Quercia, Leccio, Faggio, Olmo, Frassino, Betulla, Rovere: questa legna garantisce una maggiore durevolezza nella combustione, grazie al suo peso specifico di circa 400 kg per metro cubo.

Fondamentale è però anche la stagionatura: da evitare la legna appena tagliata, data la maggiore presenza di umidità.

Ad esempio, la legna appena tagliata può contenere fino al 75% di umidità, mentre la legna da ardere è perfetta quando il suo tenore di umidità è contenuto al 15-20%. Del resto, come ci insegna la scienza, l’ umidità contenuta nel legno non è altro che acqua che abbassa la temperatura di combustione.

Infine ricordarsi di conservare la legna in luoghi riparati ma allo stesso tempo ben areati: legna esposta alle intemperie è difficile da bruciare e dà molto meno calore.

Loading...
Potrebbero interessarti

Senzatetto dorme fuori ad un negozio, decidono di assumerla

Un negozio di alimentari nel Tennesee, Stati Uniti, ha assunto una senzatetto…

Hacker violano Adult FriendFinder

Il famigerato sito di incontri per soli adulti, AdultFriendFinder.com, è stato attaccato…